Universo Green

#Eclissi: come ammirare la luna rossa sul web

b2ap3_thumbnail_lunarossa.jpg

Dopo il sole nero del mese scorso, domani arriva la luna rosso sangue. Una nuova eclissi sarà visibile nel cielo. Non dalle nostre parti purtroppo. Questa volta a nascondersi sarà la luna.

 

Un evento atteso visto che è la terza di quattro eclissi in soli due anni. Perché rossa? Come accade per tutte le eclissi totale di luna, la luce rosso brillante assunta dal nostro luna, quando è completamente oscurato, piega quella proveniente dal sole attraverso l'atmosfera terrestre, ossia da tutte le albe e tutti i tramonti che circondano il mondo.

Secondo la Nasa, la fase totale durerà solo circa cinque minuti, conquistando il primato di eclissi più breve eclissi lunare del secolo.

Purtroppo però l'eclissi non sarà visibile dall'Italia. Potranno ammirarla gli abitanti dell'Australia orientale, le isole del Pacifico, la Siberia e la parte orientale del Giappone. Da qui sarà possibile vedere l'eclissi totale al sorgere della luna. Invece la vedranno al tramonto lunare gli abitanti di Stati Uniti e dei paesi del Sud America che si affacciano sul Pacifico, tra cui Cile, Argentina, Perù, Ecuador e Colombia.

Ma sarà possibile ammirarla dalle 12 del 4 aprile sul web attraverso vari canali che offriranno la diretta streaming dell'evento. Potrete seguirla sul canale della Nasa o su VirtualTelescope. Quest'ultimo seguirà il fenomeno utilizzando le immagini da tutto il mondo, anche in vista del fatto che aprile è il Global Astronomy Month.

Dopo quelle ammirate lo scorso anno ad aprile e a ottobre, la quarta eclissi della tetrade avrà luogo il 28 settembre.

Universo Green è anche su Facebook e su Twitter

LEGGI anche:

Eclissi di luna: a Pasqua la luna si allinea col sole e si tinge di rosso

Eclissi di luna: i misteri della tetrade, ovvero le 'quattro lune di sangue'

#Eclissi totale: oggi la seconda #luna rossa del 2014

Eclissi totale: ecco come osservare la prima luna rossa della tetrade

Vota:
Tutorial per pasta da modellare fai-da-te
Gadget, vaso o portafoto?
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 24 Marzo 2017