La bimba e la maialina: storia di una vera amicizia (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Libby ha 2 anni e la sue migliore amica è una maialina di 3 mesi di nome Pearl. La mamma di Libby, Lindsey Bonnice, è fotografa di professione e ha deciso di documentare la tenera amicizia fra le due con numerose foto pubblicate sul suo sito Live Sweet Blog e su Instagram.


Originaria della Pennsylvania dove tuttora vive con la famiglia, Lindsey si prende cura anche di due pecore e un gatto. Cresciuta nella natura e circondata da animali, ha deciso di regalare anche ai due figli Libby e Noah la stessa bellissima esperienza, per questo vivono in una casa con terreno in una zona rurale.

b2ap3_thumbnail_Pearl-in-blankets_20150327-103717_1.jpg

b2ap3_thumbnail_2015-01-19_0013pp_w577_h196.jpg

La piccola Libby è felicissima della compagnia della maialina Pearl, quando l’ha vista per la prima volta è stato amore a prima vista. “Giocano sempre insieme e sono inseparabili” racconta Lindsey, “Pearl è molto coccolona ed è sempre in cerca di carezze. È molto curiosa e segue ovunque anche la nostra gattina Kitty, che a volte si spazientisce un po’. Adora stare in mezzo alla gente ma non le piace essere presa in braccio. È un mix fra un cane e un gatto!” afferma ridendo.

Alle molteplici domande che riceve su come ci si prenda cura di un maialino risponde: “Non è affatto così complicato come si può pensare, le do da mangiare due volte al giorno (cibo speciale per maialini e a volte qualche carota) e ha una tovaglietta assorbente nel suo angolino dove fa i bisogni. E’molto pulita e ha imparato in fretta a non sporcare in giro. Appena arriverà l’estate potrà iniziare a uscire e fare i suoi bisogni fuori.”

b2ap3_thumbnail_libby-pearl-kiss.jpg

b2ap3_thumbnail_slide_400458_4949470_free_20150327-104008_1.jpg

b2ap3_thumbnail_LindseyBonnice1.jpg

Lindsey racconta che, quando crescerà, Pearl sarà grande più o meno come un cane di taglia media. Il fatto di avere un terreno di circa 120 ettari ovviamente rende le cose molto più semplici in quanto, se dovesse crescere più del dovuto, avrebbe la sua casetta e il suo spazio fuori. In ogni caso l’esperienza di Libby e Pearl rompe i pregiudizi su questi teneri animali, che senza dubbio meritano dolcezza e carezze come tutti gli altri!

Christine Michel F.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook