Il segreto della vitalità: i consigli di una quasi centenaria maestra di yoga

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Franco-indiana, classe 1918, Tao Porchon-Lynch è la maestra di yoga più anziana del mondo e un esempio vivente di come l’età sia solo una convenzione. Avvicinatasi alla pratica dello yoga fin dall’infanzia (nonostante le avessero detto che non era una disciplina per donne), Tao ha iniziato a insegnare quasi 70 anni fa e da allora non si è più fermata. Oggi, all’età di 97 anni, offre classi regolari a New York City dove i suoi allievi sono ben contenti di avere davanti agli occhi una prova vivente dei miracoli di questa disciplina, oltre che una grande determinazione e gioia di vivere.

Dopo 70 anni di pratica costante, ecco alcuni suoi consigli su come coltivare la vitalità:

1) “Anziché semplicemente osservare la Natura, entra in contatto con essa.” Tao afferma che la Natura è la sua enciclopedia, fonte di saggezza, e anche un’esperienza sensoriale. Interagire con tutto ciò che la circonda (la brezza, il canto degli uccelli, il calore del sole) la fa sentire viva e partecipativa dell’esistenza.

2)”Rinnova te stesso, sempre, come fa la natura. Persino gli alberi centenari danno vita a nuovi fiori.”

3) “Conosci l’arte del movimento cosciente” A meno che non sia seduta in meditazione, Tao è costantemente in movimento- insegnando, viaggiando, danzando. L’importante è essere presenti, coscienti del momento, sia nei momenti di tranquillità che in quelli di movimento.

b2ap3_thumbnail_tao2.jpg

4)”Non smettere mai di imparare” Nonostante sia una maestra, Tao non si sente tale in quanto ritiene di imparare moltissimo dai suoi allievi. È uno scambio costante, dove non ci sono gerarchie.

5) “Non c’è nulla che tu non possa fare, tutta l’energia dell’ Universo è dentro di te” Questo è uno dei mantra di Tao, il cui esempio dimostra che realmente non c’è nulla di impossibile. Un altro dei suoi mantra preferiti è “Oggi è il giorno più bello della mia vita”, in quanto ottimismo e positività sono due elementi essenziali alla longevità.

6)“Non procrastinare, il domani non arriva mai.”

7) “Non mangiare solo per il gusto di farlo.” L’alimentazione è cruciale per una buona salute. Tao è vegetariana e ritiene che non bisognerebbe mai mangiare grandi quantità di cibo. Un bicchiere di vino coi pasti non se lo nega e fa bene, l’importante è mangiare sano, soprattutto frutta e verdura.

b2ap3_thumbnail_tao3.jpgb2ap3_thumbnail_tao4.jpg

Recentemente sono usciti un suo DVD di yoga e un libro di meditazioni, a breve la sua autobiografia. È certo che un esempio di forza femminile così è rincuorante, sfatando tutti i miti sulla vecchiaia e la terza età. Tutto è possibile insomma, parola di Tao!

fonte foto: taoporchon-lynch.com

Christine Michel F.

Spirali di Luna è anche su Facebook}

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook