World Under Water: i cambiamenti climatici visti attraverso Google Street View

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il progetto World Under Water, sviluppato in previsione della Giornata Mondiale dell’Ambiente delle Nazioni Unite, che si festeggia ogni 5 giugno, mira a sensibilizzare il grande pubblico sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sugli effetti che produrranno sulla nostra vita quotidiana. Per fare questo il progetto utilizza una versione modificata di Google Street View, attraverso la quale è possibile vedere la simulazione di come saranno le nostre città se il livello del mare continuerà a salire come previsto dagli scienziati.

Sul sito è possibile vedere gli scenari delle grandi capitali del mondo, ma è possibile anche inserire il proprio indirizzo e osservare i cambiamenti in tempo reale. Questa è l’immagine della simulazione dell’indirizzo da cui sto scrivendo.

b2ap3_thumbnail_world-under-water.JPG

Certo l’applicazione non è perfetta, infatti utilizza lo stesso effetto per ogni latitudine e il livello del mare non varia in base alla posizione geografica, ma rappresenta comunque un interessante esperimento di sensibilizzazione su larga scala, che utilizza strumenti usati quotidianamente da larga parte della popolazione. Un’occasione in più per riflettere sul nostro futuro.

b2ap3_thumbnail_slide_348411_3708652_free.jpg

b2ap3_thumbnail_slide_348411_3708649_free.jpg

via World Under Water

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook