Smart City

Bibliophonies, la panchina che racconta le storie

b2ap3_thumbnail_bibliophonies5.jpg

Bibliophonies è un interessante progetto di panchina pubblica smart ideato dall'artista Isabelle Daeron. La panchina intelligente si trova vicino alla mediateca L'Autre Lieu, di nuova costruzione, nel comune di Le Rheu, in Bretagna, Francia. Grazie ad un semplice pulsante durante il giorno è possibile ascoltare musica e audio libri, con una selezione curata direttamente dal personale della mediateca. La notte la panchina si illumina e funge da supporto al sistema di illuminazione pubblica. Bibliophonies è stato concepito come spazio accogliente e luogo di ritrovo per i visitatori della mediateca e della comunità locale.

b2ap3_thumbnail_bibliophonies1.jpg

b2ap3_thumbnail_bibliophonie2.jpg

La nuova struttura si trova infatti nel centro della città, vicino ad una casa di riposo, un centro sociale, un centro giovanile, il municipio e le vie con i negozi. La struttura di Bibliophonies è abbastanza semplice, sia nel design, con semplice pannello colorato e una seduta il legno moderna e lineare, sia nel funzionamento. La panchina è collegata ad un database posto all'interno della libreria-mediateca che può essere riprogrammato ed aggiornato con contenuti sempre aggiornati.

b2ap3_thumbnail_dessin_BibliophoniesLR.jpg

Certo sarebbe bello anche nelle nostre città potersi riposare su una bella panchina pubblica e magari ascoltare un po' di musica....

via Isabelle Daeron

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

Cosa si nasconde dietro il traffico di cani e gatt...
Piatti vegani che diventano bellissimi mandala [FO...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 21 Marzo 2019
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram