Cucciolo di cane salvato da una scimmia

5 posti dove mangiare senza glutine a Roma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La celiachia e l’intolleranza al glutine per fortuna non sono più un tabù, di conseguenza sono tanti i locali che propongono una cucina gluten free con cibi freschi e di qualità, senza rischio di contaminazioni. A Roma per esempio, sempre più spesso, accanto ai menù tradizionali troviamo pizze, focacce, fritti e tanto altro per celiaci.

Alcuni nutrizionisti sono poi dell’idea, che anche chi non ha disturbi comprovati, può mangiare senza glutine per un tot di tempo, con il risultato di purificare il proprio organismo e variare la propria dieta. Ecco allora cinque ristoranti e pizzerie gluten free dove ho mangiato (e che vi consiglio). Una lista personale e non una classifica!

1) I Sandri a Trastevere. È sia ristorante con cucina tradizionale romana (rivisitata per celiaci) ma anche pizzeria con possibilità di apericena. Buoni gli gnocchi senza glutine e i dolci, è sempre aperto e i prezzi sono nella norma. Il locale è certificato e approvato dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC). (Via Roma Libera, 19)

2) Mama! Eat. È la pizzeria più inflazionata nel mondo gluten free perché offre tantissimi piatti: dall’antipasto al dolce non c’è che l’imbarazzo della scelta. Panini, pizze ma anche carne e fritti di tutti i tipi. Caratteristici i dolci rubati alla tradizione napoletana. (Via San Cosimato,7/9)

3) Lievito 72. Minimal ed elegante è una pizzeria con forno a legna che offre la possibilità di cenare tutti i giorni anche all’aperto. Piatti abbondanti, prezzi nella norma. Da non perdere la Dark birra senza glutine del birrificio Green’s dal profumo quasi caramellato. (Via del Forte Braschi, 82A)

4) Il Viaggio. Un altro locale certificato dall’AIC dove la pizza senza glutine sembra quella tradizionale. Menù vario sia per il salato che per il dolce, è inoltre disponibile il servizio take away. Locale molto elegante con prezzi medio/alti. (Via Isonzo,14)

5) La Soffitta Renovatio. Si affaccia sul Cupolone ed è caratteristica per la buona pizza al farro, deliziosi anche i primi piatti nella variante senza glutine. Ambiente turistico, forse per quello i prezzi delle pizze partono dai 10 euro in su. (Piazza Risorgimento, 46/a)

Foto: Lievito 72

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook