Lago di Garda: 5 cose da fare a #Pasquetta2015

Lago_garda

Se alla domanda: “Cosa farai a Pasquetta quest’anno”, siete ancora lì a strabuzzare gli occhi in cerca della risposta giusta, vi consiglio cinque cose da fare tra le Colline Moreniche e il Monte Baldo, nei paesini che circondano una parte del lago di Garda.

Sono tutte esperienze che ho provato personalmente in questi giorni grazie al #gardagreen, un tour per travel blogger organizzato dai Gruppi di Azione locale (Gal) e dall’ Unione Montana di questi territori, che attraverso il Green Linestanno promuovendo un nuovo modo di far conoscere lo spirito rurale del lago.

Ecco cinque cose da non perdere se amate lo sport, la natura e la buona tavola.

1) Giro in Bici
Se siete amanti della mountain bike e curiosi di scoprire luoghi nuovi, salite in sella e pedalate assieme a Francesco, il Boss del Team Ubmajor. Tra boschi e sentieri, con tanto di guida in diretta e soste mozzafiato, sono tanti i percorsi offerti tra la zona della riserva naturale di Castellaro Lagusello e il Parco Naturale del Mincio nelle Colline Moreniche del Garda.  Un paesaggio colorato e incorniciato da alberi di ulivo, cipresso, mandorlo, pesco e sconfinati appezzamenti di vite. Consiglio abbigliamento adatto e un po’ di allenamento fisico, c’è qualche salita da affrontare.

Tour_bicicletta

2) Degustazione Vini tipici 
Nel comune di Lonato, lungo la strada che collega il paese al santuario dedicato alla Madonna della Scoperta – fra Desenzano e Sirmione – ci sono circa 30 ettari di vigneti (con riconversione bio di quattro) della cantina La Perla del Garda. Qui Giovanna vi incanterà con i suoi racconti sulla raccolta a mano da agosto a novembre e con la visita ai luoghi dove avviene la produzione. Vista la varietà, una sola visita non vi basterà per assaggiare tutti i bianchi: Trebbiano di Lugana, Sauvignon, Riesling, Chardonnay e Incrocio Manzoni e i rossi: Merlot, Cabernet Franc e Sauvignon, e Rebo.

La Perladelgarda_vigna.jpg

3) Passeggiata a cavallo
Che siate principianti o esperti cavallerizzi poco importa, a pochi km dal lago e ai piedi del Monte Baldo, in località Porcino a Caprino veronese, immerso in un paesaggio fiabesco tra i pineti, c’è il Ranch Barlot che offre passeggiate o trekking equestri per tutti.  Una ventina di cavalli, a monta americana, tra cui Spirit, scelto da Terence Hill per le riprese della fiction tv, "A un passo dal cielo 2". Durante la passeggiata, le guide vi accompagneranno ai pendii del Monte Baldo a 1500 metri di altezza oppure nella Val d’Adige a galoppare sulle rive del fiume o ancora alla Rocca del Garda a picco sul lago. Per una sosta piacevole fermatevi nell’ Azienda Agricola Pavoni a Spiazzi di Caprino, ambiente informale, ottimo cibo a Km zero e vino di qualità. Da provare gli gnocchi di malga con ricotta della Lessinia.

Ranch Barlot


4) Degustazione Olio del Garda Dop
Se allo sport preferite il cibo, fate un salto all’Azienda agricola Garda Natura, qui Ivana e Graziano Lorenzini vi accoglieranno come se foste di famiglia. D’altronde tra vigneti, alberi da frutto, l’orto (dove potrete “raccogliere” il vostro pranzo) coltivato in maniera biologica, si respira la serenità e la pace di un luogo incontaminato. Accompagnandole a un bicchiere di Bardolino doc potrete degustare le diverse variante dell’olio extravergine d’oliva, da quello al limone a quello al basilico, fino all’aglio e peperoncino.

 Graziano_Lorenzini

5) Passeggiata sul Garda
Dal Castello Scaligero di Torri del Benaco si vede un panorama bellissimo. Affacciato al Garda c’è infatti il profilo di Napoleone, al secolo il monte Pizzoccolo che domina assieme al Baldo, la sponda veronese del lago. Il Castello, costruito nel 1260 per contrastare attacchi dai Viscovi o Gonzaga, è il luogo adatto per apprezzare dall’alto tutto lo scenario: casette incastonate che formano un grande puzzle sotto l’occhio vigile del lago. Dopo la passeggiata consiglio una sosta in uno dei tanti localini sulle rive a contemplare la natura e prendervi (se siete fortunati come me!) il primo sole primaverile.

Profilo_Napoleone

 
Foto: La Perla del Garda, Ranch Barlot, Dominella Trunfio

 

Vota:
La Doula: colei che sta accanto alla madre
Ricette per Bambini: Polpette Vegetali di Miglio e...
 

Commenti 1

Ospite - Manuel il Sabato, 04 Aprile 2015 23:39

Al punto 2. Lonato, Desenzano e Sirmione sono in Lombardia, come i loro vini che sono appunto lombardi, non veneti.
Grazie e Buona Pasqua

0
Al punto 2. Lonato, Desenzano e Sirmione sono in Lombardia, come i loro vini che sono appunto lombardi, non veneti. Grazie e Buona Pasqua
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 18 Novembre 2017