Sano, buono, locale: 5° Fiera dell’Economia Solidale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si svolgerà domenica 7 ottobre il 5° appuntamento con la Fiera dell’Economia Solidale della provincia di Varese, che sarà ospitata presso la Cascina Burattana di Busto Arsizio. La fiera vuole essere un punto di incontro per tutti coloro che desiderano avvicinarsi ai nuovi stili di consumo sostenibile, andare alla scoperta dei GAS, i Gruppi di Acquisto Solidale della zona, e venire a conoscenza delle possibilità di acquisto di prodotti biologici provenienti dal territorio.

Cascina Burattana è una realtà tutta da scoprire, costruita quattro secoli or sono come abitazione pluri-familiare contadina ed in seguito acquistata da parte del comune di Busto Arsizio. Sia l’edificio che i suoi terreni sono attualmente di proprietà comunale. La Cooperativa Sociale Agricola Cascina Burattana si occupa dal 2010 del suo recupero per la realizzazione di un ambizioso progetto legato sia alla produzione secondo i criteri dell’agricoltura biodinamica sia alla possibilità di rendere la cascina una sede didattica per lo svolgimento di corsi incentrati proprio sul metodo di coltivazione biodinamico.

In occasione della Fiera dell’Economia Solidale sarà possibile conoscere la realtà della cascina ed entrare in contatto con diversi soggetti e temi, parte di un movimento collettivo atto a promuovere nuovi stili di consumo ed un approccio alla vita meno legato al superfluo ed ai falsi bisogni dettati dal mondo attuale: commercio equo e solidale, finanza etica, cooperative sociali, produttori biologici, consumo critico, bilanci di giustizia, turismo responsabile e altro ancora. Etica, equità e solidarietà possono trasformarsi nelle nuove parole d’ordine per un’economia equa e sostenibile in cui sempre più soggetti si sentono coinvolti e di cui sempre più persone sentono il bisogno. Cascina Burattana ospiterà:

– Una zona dedicata ai prodotti agricoli d’eccellenza biologici e biodinamici.

– Uno sportello informativo sull’alimentazione e produzione biodinamica.

– Un punto di ristoro con piatti vegetariani e un Biobar con prodotti esclusivamente biodinamici.

– Laboratori per bambini e adulti (cosmesi naturale, cucina, giocattoli, pittura, libro-baratto).

– Conferenze e workshop su salute e alimentazione, energia e ambiente, buone pratiche e autoproduzione.

Cascina Burattana può essere raggiunta in treno e grazie ad un bus gratuito a disposizione dalla Stazione Nord di Busto Arsizio. Per maggiori informazioni sull’ampio programma della fiera è possibile consultare le pagine web CascinaBurattana.it e AllaFieraDelDes.it.

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook