Canapa: in Puglia si semina il cambiamento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

120 ettari di terra sono stati seminati a canapa in Puglia, con l’intento di proporre una soluzione naturale per rigenerare l’uomo, l’ambiente e l’economia italiana. si svolgerà questa mattina, martedì 7 maggio, alle ore 11.30, presso la Presidenza della Regione Puglia, con sede a Bari, la conferenza stampa, dal titolo “Canapa, la pianta che rigenera Uomo, Ambiente ed Economia”, indetta da parte dell’Associazione CanaPuglia, che si occupa del progetto, al fine di comunicare la rivoluzione in atto.

La canapa è una pianta di antica tradizione nel nostro Paese, versatile, per via dei suoi innumerevoli possibili utilizzi, e sostenibile, poiché la sua coltivazione non richiede l’impiego di pesticidi. Il progetto pugliese prevede, oltre alla coltivazione della canapa, l’installazione di un impianto di prima trasformazione della stessa, il secondo in Italia.

La coltivazione della canapa non avviene unicamente in Puglia. Grazie ad AssoCanapa, un organismo che da ormai oltre un decennio si occupa della promozione della canapa, ed attraverso la collaborazione di numerose persone e realtà italiane, sul territorio della penisola quest’anno sono stati seminati circa 1000 ettari di canapa, così come comunicato da parte di CanaPuglia.

L’impegno maggiore per quanto concerne la coltivazione della canapa in Puglia consiste nella creazione di una rete di istituzioni, associazioni, aziende e sostenitori grazie alla quale poter dare vita a nuove opportunità di lavoro, per risollevare l’economia, di rigenerazione ambientale e di evoluzione culturale.

canapuglia

La diffusione in Italia della coltivazione della canapa permetterà una sua maggiore applicazione in numerosi ambiti, dalla bioedilizia, alla medicina, fino all’alimentazione. Durante la conferenza di questa mattina, CanaPugòia presenterà il proprio progetto per rendere la Puglia una regione all’avanguardia nella coltivazione della canapa e per la creazione di un nuovo rapporto tra uomo e ambiente.

Interverranno:

Claudio Natile, Presidente Associazione CanaPuglia

Nichi Vendola, Presidente Regione Puglia

Fabrizio Nardoni, Assessore alle Risorse Agroalimentari – Regione Puglia

Guglielmo Minervini, Assessore Politiche Giovanili – Regione Puglia

Per ulteriori informazioni sul progetto: CanaPuglia.it

Marta Albè

Leggi anche:

Canapa: 10 utilizzi nei piu’ disparati settori

Semi di canapa: proprieta’, usi e dove trovarli

Puoi seguire gli aggiornamenti del blog Radici su Facebook e Twitter.

Per ulteriori informazioni puoi contattarmi via e-mail all’indirizzo: [email protected].

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook