Al via il Festival della Biodiversita' 2012

Prende il via oggi, domenica 9 settembre, il Festival della Biodiversità 2012, giunto alla propria sesta edizione ed ospitato presso il Parco Nord Milano, un’area che comprende, oltre al capoluogo lombardo, i comuni di Bresso, Sesto San Giovanni, Cusano Milanino, Cormano e Cinisello Balsamo.L’edizione del festival di quest’anno è incentrata sul tema della sostenibilità, con particolare riferimento alla sua multidisciplinarietà, sull’importanza del ricorso alle energie rinnovabili e sulla biodiversità. Quest'ultima comprende la completa varietà degli esseri viventi animali e vegetali che popolano il Pianeta, in un insieme di specie e di ecosistemi tutti strettamente collegati l’uno all’altro e tutti indispensabili, formatisi nel corso di oltre tre miliardi di anni di evoluzione.

La manifestazione si pone come obiettivo quello di diffondere la consapevolezza di come sia importante difendere la varietà delle specie animali e vegetali in un ambiente urbano dove esse risultano sempre più minacciate dall’inquinamento, dalla cementificazione ed in generale dalle attività umane. Su questi e numerosi altri temi saranno incentrati i 120 eventi che animeranno il Parco Nord Milano fino al prossimo 23 settembre, nel corso di due settimane davvero intense.

Vi saranno incontri con esperti e scienziati, spettacoli teatrali, concerti naturali, proiezioni cinematografiche, visite naturalistiche, eventi ludici e eventi sportivi, mostre fotografiche e didattiche, giochi e laboratori creativi, assaggi, degustazioni, happy hour e cene a tema. Il programma prevede tre weekend tematici: biodiversità e spiritualità (9 settembre 2012), biodiversità e scienza (15-16 settembre), biodiversità e arte (22-23 settembre).

La prima domenica, concepita come un’anteprima alla realizzazione del Festival vero e proprio, ospiterà il Venerabile Tich Nath Han, importante figura del buddismo mondiale, scrittore di numerosi testi sul tema della sostenibilità del pianeta, con una Giornata di Consapevolezza che prenderà il via con una camminata silenziosa nella natura del Parco aperta a tutti.

Mercoledì 12 settembre alle 18 vi sarà l’inaugurazione vera e propria del festival e delle sue strutture che il pubblico (anche quello scolastico) potrà visitare fino al 23 settembre: il BPM Energy Pavillon, l’area Expo della Biodiversità, l’Osteria e la Gelateria del Presidio, l’Area Didattica Natura, le Mostre fotografiche, d’arte e naturalistiche, il Villaggio We light NABA (dal 17 al 23 settembre), il Mercato della Biodiversità alimentare (solo di domenica). Potete leggere qui il programma completo.


Marta Albè

Vota:
Energia e cambiamenti climatici nella corsa alla C...
Cibo di bellezza: se lo mangi lo puoi spalmare
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 18 Novembre 2017