Significato dei fiori: Iris

significato fiori iris

Inizia il nostro viaggio alla scoperta del significato dei fiori. Ecco gli iris. Li vediamo fiorire proprio in questo periodo nei nostri giardini, con colori, sfumature e striature differenti. E’ sempre molto interessante scoprire il significato e il linguaggio dei fiori.

L’iris è un simbolo di fiducia, sincerità e saggezza. E’ il trionfo della verità ed è legato alla comunicazione di un messaggio positivo. Il suo nome deriva dal greco e richiama l’arcobaleno e la mitologia. Fin dall’antichità viene impiegato come pianta ornamentale e medicinale, oltre che per la realizzazione di profumi. Scegliete gli iris di colore giallo se volete trasmettere amore e passione.

Gli iris sono disponibili in un vero e proprio arcobaleno di colori. Il più popolare e diffuso è l’iris blu profondo, con un cuore giallo o bianco. Tra i significati principali dell’iris troviamo speranza, coraggio e ammirazione. Vengono coltivati in ogni parte del mondo sia in giardino che in vaso, soprattutto nei colori blu, bianco e giallo.

Le leggende legate all’iris risalgono alla mitologia dell’antica Grecia, quando la dea Iris, messaggera degli dei e personificazione dell’arcobaleno, serviva da collegamento tra cielo e terra, per la comunicazione tra l’umanità e l’Olimpo, con particolare riferimento al dio Zeus e alla dea Era. Gli Egizi attribuivano all’iris virtù quasi magiche, e spesso delle raffigurazioni di questi fiori sono state ritrovate tra i reperti archeologici.

Durante il Medioevo l’iris divenne simbolo della monarchia francese. A seconda del colore e della zona del mondo, gli iris possono assumere significati aggiuntivi. Ad esempio, l’iris blu o viola scuro può diventare simbolo di nobiltà, l’iris giallo esprime passione.

E’ anche il fiore legato al 25esimo anniversario di matrimonio. In tal senso viene interpretato come promessa d’amore eterno. Oggi in Nord America l’iris è il simbolo dello Stato del Tennessee ed è l’emblema della città di New Orleans. Un iris giallo stilizzato è il simbolo di Bruxelles.

L’iris bianco simboleggia purezza e gentilezza. L’iris viola denota saggezza. In Giappone si crede che l’iris abbia il potere di purificare il corpo e di proteggere la casa e la famiglia dalle malattie e dalla negatività. In Cina, infine, l’iris viene associato alle farfalle, poiché i petali leggeri di questo fiore ricordano le loro ali.

Marta Albè

Fonte foto: flash-screen.com

Leggi anche: Come coltivare i tulipani

Segui Radici su Twitter e Facebook

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

A vela nello spazio, verso altri pianeti
Peter, l'elefante che suona il piano [VIDEO]
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 23 Marzo 2019
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram