Celebrare i combustibili fossili nella Giornata della Terra: succede nello Utah

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il prossimo 22 aprile si celebrerà, come da diversi anni a questa parte, la Giornata della Terra. Quale occasione migliore per coinvolgere gli studenti delle scuole e promuovere un momento di riflessione? Questo è quello che devono aver pensato nello Utah, uno degli Stati federali americani, il cui governo ha promosso un concorso a tema rivolto ai piccoli studenti di scuola materna, elementari e medie. Bambini e ragazzi sono stati chiamati ad esercitare la propria fantasia e a realizzare un poster che rispondesse al seguente quesito: “Dove saremmo senza petrolio, gas e carbone?“. C’è qualcosa non torna… non lo pensate anche voi?

Per completezza di informazione, dovete sapere che il concorso in questione è sponsorizzato, tra gli altri, dalla Divisione Petrolio, Gas e Carbone dello Stato dello Utah e dalla locale Società di Ingegneri Petroliferi e che lo scorso anno il tema da sviluppare è stato il seguente: “Come utilizzate petrolio, gas e carbone?“.

Come aspettarsi, quindi, che per questa edizione i piccoli studenti potessero essere invitati a celebrare le energie pulite anziché i combustibili fossili? Eppure ci sarebbero migliaia di temi che si potrebbero affrontare, molto più coerenti con una Giornata pensata per “festeggiare” la Terra e per invitare tutti a riflettere sui mali che la affliggono (inquinamento, distruzione degli ecosistemi, sfruttamento indiscriminato delle risorse…) e di cui l’uomo è la causa primaria.

Alcuni genitori si sono detti “disgustati” dal fatto che lo Stato si sia prestato a trasformare la Giornata della Terra nell’occasione per fare propaganda in favore delle fonti fossili nelle scuole. Una forma di propaganda subdola e particolarmente grave, aggiungerei io, perché travestita da “concorso” e indirizzata a bambini e ragazzini.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook