Pasta con cavolo verde, porri e curcuma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo avervi svelato la mia pasta estiva preferita, oggi voglio presentarvi invece il condimento “autunno-inverno” che più mi fa gola e che preparo spesso, soprattutto a pranzo. La realizzazione è molto semplice e veloce e servono pochi ingredienti: cavolo verde, porro e curcuma!

Ingredienti per 4 persone

1 cavolo verde

1 porro (o mezzo a seconda dei gusti e della grandezza del porro – se non vi piace si può sostituire con la classica cipolla)

Un cucchiaino o due di curcuma

Sale, olio e pepe

Pasta (quantità e tipologia a vostra scelta – quelli che vedete in foto sono fusilli integrali, di solito considero 100 grammi a persona che tra l’altro con questo tipo di condimento rendono moltissimo)

Preparazione

Lavate bene il porro e sminuzzatelo in una padella con un goccio d’olio, lasciate rosolare leggermente e poi unite a piccoli pezzetti il cavolo verde e un po’ d’acqua per fare in modo che si possa cuocere a sufficienza senza attaccarsi (ci vogliono circa 20 minuti ma il tempo di cottura dipenderà molto da quanto avete tagliato piccoli i pezzetti di cavolo). Solo dopo aver spento aggiungete la curcuma (evitando di cuocerla infatti si mantengono meglio le proprietà) e un pizzico di pepe per far in modo che questa meravigliosa spezia sia più facilmente assimilabile dall’organismo! A parte cuocete la pasta, scolatela al dente e ripassatela brevemente in padella con il cavolo. Impiattate e servite…

Buon appetito!

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania !
Twitter: NaturoManiaBlog

LEGGI ANCHE:

Spezie della salute: Curcuma, Zenzero, Peperoncino e Cannella

Curcuma: le straordinarie proprieta’ curative

Pasta alla NaturoMania, ovvero la mia versione della carbonara veg!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook