Settimana dello Shiatsu: trattamenti gratuiti in tutta Italia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo Shiatsu è una terapia naturale (o meglio una tecnica di riequilibrio energetico) che tiene conto dell’individuo nella sua totalità valutando quindi non solo il piano fisico ma anche quello psichico ed energetico. Quasi tutti hanno sentito parlare almeno una volta dei massaggi o meglio trattamenti Shiatsu oppure conoscono qualcuno che ha ottenuto benefici con queste pratiche ma pochi hanno provato su se stessi. Potrebbe essere arrivato il momento giusto per farlo…

Dal 18 al 25 settembre la Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori promuove la terza edizione della Settimana dello Shiatsu, 7 giorni durante i quali sarà possibile usufruire di trattamenti gratuiti per conoscere meglio e sperimentare in prima persona i benefici di questa terapia utilissima per superare problemi muscolari o articolari, stress e nervosismo, cervicale, mal di testa, insonnia e tanto altro!

Sarà una settimana densa di eventi ed iniziative, non solo trattamenti gratuiti offerti dagli operatori accreditati delle maggiori città italiane ma anche conferenze e corsi professionali. Quest’anno il tema su cui si è scelto di riflettere è quello della “crisi: pericolo o opportunità?”.

Per usufruire dei trattamenti gratuiti è necessaria la prenotazione, potete trovare qui l’elenco dei professionisti iscritti al Registro Italiano Operatori Shiatsu che vanno contattati direttamente per prendere appuntamento. Se riuscite a trovarne uno vicino casa vostra, vi consiglio di approfittarne!

Per saperne di più: www.infoshiatsu.it.

Alla prossima

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania !

Twitter: NaturoManiaBlog

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook