Olio alla curcuma, per uso alimentare e cosmetico: proprietà e come realizzarlo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La curcuma è una delle spezie più preziose che ci ha donato la natura, aggiungere un paio cucchiaini di curcuma in polvere ogni giorno alla proprie pietanze preferite è un modalità semplice ma efficace per assicurarsi una buona salute.

Perché? Queste alcune proprietà della curcuma:

1- È antiossidante

2- Aiuta a disintossicare fegato e intestino

3- Ha effetti antiodolorifici e antinfiammatori

4- Rafforza il sistema immunitario

5- Previene alcuni tipi di tumori

6- Aiuta a contrastare colesterolo e zuccheri nel sangue

7- È anti-stitichezza

8- Ha doti antibatteriche

Se vi è difficile trovare il modo di utilizzarla direttamente in polvere forse vi verrà più facile realizzare un semplicissimo olio che si può sostituire a quello tradizionale per preparare salse, condire l’insalata e le altre verdure ma anche pasta, riso o cio’ che più preferite. Il tutto risulterà anche più digeribile grazie alla curcuma che, tra l’altro, poiché è presente un grasso (l’olio appunto) sarà anche più facilmente assimilabile.

Ecco come preparare l’olio aromatico per uso alimentare:

Ingredienti

– 500 ml di olio extravergine di oliva

– 3 cucchiai di curcuma in polvere.

Preparazione

Versate l’olio in un barattolo di vetro con coperchio ermetico e mescolate la curcuma. Chiudete e lasciate macerare per una settimana, semplicemente agitando il barattolo una volta al giorno. All’ottavo giorno travasate il tutto in una bottiglia scura senza muovere la curcuma depositata sul fondo.

L’oleolito di curcuma, che si utilizza per ricette di bellezza e salute del corpo, si realizza con la stessa modalità ma utilizzando al posto dell’olio di oliva, l’olio di sesamo spremuto a freddo (sempre 500 ml ogni 3 cucchiai di curcuma). Grazie alla presenza di antiossidanti è un ottimo prodotto antirughe, mentre per le sue proprietà antinfiammatorie e lenitive si può utilizzare come impacco antiforfora o per rendere più forti i capelli, per regolare l’eccesso di sebo sulla pelle, in caso di pelle screpolata, dermatiti o prurito. In India la curcuma è il segreto di bellezza delle donne che sono solite realizzare in casa una pasta a base di questa spezia da spalmare sulla pelle per mantenerla giovane e in salute e per proteggerla dai raggi solari.

La ricette sono tratte da “Cosmesi naturale pratica” di Francesca Marotta.

Alla prossima

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania !
Twitter: NaturoManiaBlog

LEGGI ANCHE:

– Spezie della salute: Curcuma, Zenzero, Peperoncino e Cannella

– Problemi alle articolazioni? Ecco a voi la ricetta del Golden Milk

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook