La liquirizia può sconfiggere Parkinson e Alzheimer

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La ricerca scientifica continua a studiare possibili rimedi per fronteggiare malattie neurodegenerative tristemente note come Parkinson e Alzheimer. Un nuovo studio ha ora evidenziato i vantaggi dell’acido salicilico, estratto dalla liquirizia o riprodotto in laboratorio, sulla comparsa di queste patologie.

La novità che emerge da questa ricerca, condotta da un team della John Hopkins University di Baltimora, è che l’acido salicilico sarebbe in grado di bloccare l’enzima GAPDH (Gliceraldeide-3-fosfato deidrogenasi), che agisce negativamente nei confronti della comparsa delle malattie degenerative tra cui anche la Corea di Huntington.

Se si trova in presenza di radicali liberi, infatti, l’enzima GAPDH riesce a penetrare nel nucleo delle cellule e le porta alla morte. Questo meccanismo era già noto alla ricerca scientifica, non è un caso che il deprenyl, farmaco attualmente in uso contro il Parkinson, agisca bloccando proprio l’azione di questo enzima.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Plos One, ha dimostrato che l’efficacia dei salicilati estratti dalla liquirizia ma anche di quelli prodotti chimicamente in laboratorio è maggiore rispetto a quella dell’acido acetilsalicilico, principio attivo dell’aspirina.

C’è però ancora da capire meglio il meccanismo con cui agiscono i salicilati sul GAPDH. Fatto questo si potrà poi lavorare attivamente alla creazione di farmaci ad hoc per contrastare le malattie degenerative.

“Una migliore comprensione di come l’acido salicilico e i suoi derivati regolino le attività di GAPDH e HMGB1 insieme alla scoperta di potenti sintetici e derivati naturali dell’acido salicilico, forniscono una grande promessa per lo sviluppo di nuovi e migliori trattamenti per molte malattie devastanti” ha dichiarato il Daniel Klessig ricercatore del Boyce Thompson Institute e della Cornell University

Arriverà davvero dalla liquirizia la cura del futuro contro Parkinson e Alzheimer?

Francesca Biagioli

Leggi anche:

LA FRUTTA PREVIENE ALZHEIMER E PARKINSON GRAZIE AI POLIFENOLI

LIQUIRIZIA: PROPRIETÀ, USI E CONTROINDICAZIONI

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook