Le abbuffate natalizie si smaltiscono ballando

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se a Natale si esagera con pranzi e cene è possibile ritrovarsi alla fine delle festività con qualche chiletto di troppo. Sembra però che smaltire le abbuffate sia più facile del previsto, basterebbe infatti dedicare un’oretta di tempo a un passatempo molto divertente: il ballo!

Secondo Andrea Strata, professore di nutrizione clinica all’Università di Pavia, è sufficiente un’ora di danze scatenate per smaltire fino a 600 calorie, naturalmente c’è bisogno di un ritmo sostenuto come quello che offrono i balli latino americani, la danza moderna o meglio ancora l’hip hop e la break dance. Le prime due discipline permetterebbero di bruciare più di 50 calorie ogni 10 minuti, mentre le altre addirittura 100 calorie ogni 10 minuti.

Si può quindi mangiare senza troppi pensieri e sensi di colpa a patto che dopo ci si possa dedicare ai propri balli preferiti almeno un paio di volte a settimana. In questo modo, oltre a non accumulare peso in eccesso, si contribuisce a tonificare un po’ tutto il corpo: braccia, addominali, gambe, glutei e il tutto divertendosi.

Attenzione comunque a non esagerare soprattutto con alcool, dolci e cibi molto grassi. Si può sempre scegliere anche a Natale e Capodanno di mangiare in maniera gustosa ma limitando un po’ gli alimenti più dannosi o quanto meno le porzioni. Fondamentale comunque è non essere troppo sedentari e pigri, camminare ogni giorno almeno mezz’ora o continuare a praticare il proprio sport preferito tra una cena e l’altra sono sempre ottimi consigli per mantenersi in forma.

Vi ricordiamo però il detto che recitanon si ingrassa tra Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale”, ciò significa che per quanto ci si possa abbuffare è davvero difficile mettere su tanti chili durante le festività.

È ovviamente in tutto il resto dell’anno che si può aumentare sensibilmente di peso a seguito di una dieta sregolata e insana. A Natale e Capodanno, quindi, possiamo anche concederci qualche strappo alla regola, l’importante è poi tornare sulla “retta via” il prima possibile!

Francesca Biagioli

Leggi anche:

ROOIBOS: DEPURARE L’ORGANISMO DALLE ABBUFFATE NATALIZIE CON IL TE ROSSO

10 OTTIMI MOTIVI PER CUI DOVREMMO TUTTI BALLARE PIÙ SPESSO
I 10 CIBI DI NATALE PIÙ INQUINANTI, DA BANDIRE DALLE TAVOLE

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook