Acqua e limone: disintossicarsi e remineralizzarsi in maniera naturale

immagine

Ci sono tanti metodi naturali ed efficaci per disintossicarsi, abbiamo già visto ad esempio i benefici della dieta dell’uva. Oggi però voglio parlarvi di come un semplicissimo bicchiere di acqua e limone bevuto tiepido appena svegli possa essere il modo migliore per iniziare la giornata (almeno dal mio punto di vista ;-) )...

Giustamente c’è chi definisce questa sorta di limonata calda una vera e propria doccia interna. Si tratta infatti di un'umile bevanda, in grado però di compiere una profonda pulizia del nostro organismo non solo disintossicandolo ma anche favorendone la remineralizzazione. Ricordiamo infatti che il limone è un frutto ricco di vitamine e minerali ed è inoltre un potente alcalinizzante in grado quindi di compensare eventuali situazioni di acidosi all’interno del corpo che possono portare alla comparsa di diversi disturbi.

Dopo un paio di settimane si possono già notare alcuni miglioramenti, in particolare una digestione più efficace. Grazie a questa semplice bevanda si riesce a:

  • fluidificare il sangue e far scendere un po’ il colesterolo
  • regolare il metabolismo
  • rafforzare il sistema immunitario
  • stimolare la perdita di peso superfluo
  • alleviare i problemi reumatici
  • contribuire a fissare il calcio nelle ossa

Oltre ad eliminare le tossine, una bella tazza di acqua e limone aiuta a fornire all’organismo tante sostanze di cui ha bisogno. Il limone contiene infatti acido citrico, potassio, ferro, fosforo, manganese, rame, e una buona quantità di vitamine: A, B1, B2, B3, C e P.

Si dovrebbe bere ogni mattina a digiuno una tazza di acqua calda o tiepida con spremuto all’interno il succo fresco di mezzo limone o di un limone intero. All’inizio però, soprattutto se fate fatica a mandare giù una bevanda così aspra di prima mattina, si può partire con dosi minori, ad esempio un cucchiaino di succo sciolto in acqua per poi abituarsi a concentrazioni di limone più alte (ci sia abitua a tutto, vi assicuro!).

Affinché il limone possa pulire l’interno del vostro corpo non dovete assumere nessun altro cibo per almeno un’ora ma sarebbe meglio lasciare passare più tempo. Scontato poi che la vostra tazza di acqua e limone non va dolcificata in alcun modo!

Questa terapia naturale è consigliata generalmente a tutti ad eccezione di coloro che soffrono di disturbi gravi come insufficienze epatiche, iperacidità gastrica o artrite cronica.

Alla prossima

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania! Twitter: NaturoManiaBlog

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Sgronfy, maialina fatta a pezzi davanti a casa
Tempesta solare nei cieli finlandesi
 

Commenti 120

Angela... tu mi dai grandissime soddisfazioni!!!!!! ;-)

0
Angela... tu mi dai grandissime soddisfazioni!!!!!! ;-)

Scusa Francesca, solo una curiosta'. Ci sono delle differenze sostanziali se il succo di limone invece della mattina appena svegliato lo assumo alla sera prima di andare a dormire?Ti ringrazio in anticipo per la risposta.Fabrizio 68

0
Scusa Francesca, solo una curiosta'. Ci sono delle differenze sostanziali se il succo di limone invece della mattina appena svegliato lo assumo alla sera prima di andare a dormire?Ti ringrazio in anticipo per la risposta.Fabrizio 68
NaturoMania il 23 08 2013

Ciao Fabrizio ti rispondo anche qui dato che può essere utile anche ad altri
altroché se ci sono differenze... appena sveglio la mattina il corpo viene da un digiuno notturno in cui ha tirato fuori le varie tossine quindi bere acqua e limone aiuta a pulire un po' il tutto...è una sorta di doccia interna quando ce n'è più bisogno. La sera invece al massimo può avere un effetto digestivo, male non fa comunque. ciao ciao

0
Ciao Fabrizio ti rispondo anche qui dato che può essere utile anche ad altri :) altroché se ci sono differenze... appena sveglio la mattina il corpo viene da un digiuno notturno in cui ha tirato fuori le varie tossine quindi bere acqua e limone aiuta a pulire un po' il tutto...è una sorta di doccia interna quando ce n'è più bisogno. La sera invece al massimo può avere un effetto digestivo, male non fa comunque. ciao ciao
Ospite - laura il 15 01 2015

Io la mattina proprio nn riesco a berlo..mi crea forte aciditã...invece tutte le sere dopo cena quindi a stomaco pieno faccio sempre acqua e mezzo limone. Oltre a migliorare la digestione svolge cmq anche le altre funzioni elencate sopra? Rinforzare il sistema immunitario...ecc ecc?

0
Io la mattina proprio nn riesco a berlo..mi crea forte aciditã...invece tutte le sere dopo cena quindi a stomaco pieno faccio sempre acqua e mezzo limone. Oltre a migliorare la digestione svolge cmq anche le altre funzioni elencate sopra? Rinforzare il sistema immunitario...ecc ecc?
Ospite - Angela il 15 09 2012

Come faccio a far passare un'ora prima di bere qualsiasi altra cosa? Sto bevendo il latte d'oro con risultati eccellenti, mezz'ora prima riesco a berlo ma di più no, dopo devo andare al lavoro!!!

0
Come faccio a far passare un'ora prima di bere qualsiasi altra cosa? Sto bevendo il latte d'oro con risultati eccellenti, mezz'ora prima riesco a berlo ma di più no, dopo devo andare al lavoro!!!

Cara Angela, anche io sono come te, mi faccio prendere dall'entusiasmo e vorrei fare tutto insieme!!! Se ti trovi bene con il latte d'oro (e non sai che gioia provo ;-) ) ti consiglio di mantenere quella come prima bevanda della mattina. Se poi per un mesetto vuoi sperimentare qualcosa di nuovo, appena alzata bevi solo acqua e limone cercando di fare colazione il più tardi possibile, al limite il golden milk puoi continuare a berlo la sera prima di andare a dormire. Va bene lo stesso.
A presto Francesca

0
Cara Angela, anche io sono come te, mi faccio prendere dall'entusiasmo e vorrei fare tutto insieme!!! Se ti trovi bene con il latte d'oro (e non sai che gioia provo ;-) ) ti consiglio di mantenere quella come prima bevanda della mattina. Se poi per un mesetto vuoi sperimentare qualcosa di nuovo, appena alzata bevi solo acqua e limone cercando di fare colazione il più tardi possibile, al limite il golden milk puoi continuare a berlo la sera prima di andare a dormire. Va bene lo stesso. A presto Francesca
Ospite - peppe il 17 09 2012

come mai non va d'accordo con l'artrite ???

0
come mai non va d'accordo con l'artrite ???
Ospite - carmela il 17 09 2012

buongiorno! io bevo già un bicchiere di acqua calda con limone spremuto appena alzata. spremo però un solo spicchio di limone e non riesco a far passare un'ora prima di poter fare colazione. ciò significa che non ottengo alcun effetto benefico? uno spicchio di limone è sufficiente o devo incrementare? grazie e buona giornata! Carmela

0
buongiorno! io bevo già un bicchiere di acqua calda con limone spremuto appena alzata. spremo però un solo spicchio di limone e non riesco a far passare un'ora prima di poter fare colazione. ciò significa che non ottengo alcun effetto benefico? uno spicchio di limone è sufficiente o devo incrementare? grazie e buona giornata! Carmela
Ospite - lorenzo il 17 09 2012

Ciao Francesca,
io soffro occasionalmente di reflusso gastrico a causa di una piccola ernia iatale e vorrei sapere se posso fare questa terapia lo stesso, perché all'inizio dell'articolo si dice che "è inoltre un potente alcalinizzante in grado quindi di compensare eventuali situazioni di acidosi all’interno del corpo che possono portare alla comparsa di diversi disturbi", ma alla fine dice che è sconsigliato a chi soffre di iperacidità gastrica. Che mi consigli?
Grazie

0
Ciao Francesca, io soffro occasionalmente di reflusso gastrico a causa di una piccola ernia iatale e vorrei sapere se posso fare questa terapia lo stesso, perché all'inizio dell'articolo si dice che "è inoltre un potente alcalinizzante in grado quindi di compensare eventuali situazioni di acidosi all’interno del corpo che possono portare alla comparsa di diversi disturbi", ma alla fine dice che è sconsigliato a chi soffre di iperacidità gastrica. Che mi consigli? Grazie
Ospite - gabriele il 29 03 2013

prova a mettere poco limone e aggiungere zenzero fresco grattuggiato e vedi se migliora la situazione. C'è chi trova grande giovamento con il succo di zenzero (anche in centrifughe) per quanto riguarda il reflusso. E poi fai yoga!

0
prova a mettere poco limone e aggiungere zenzero fresco grattuggiato e vedi se migliora la situazione. C'è chi trova grande giovamento con il succo di zenzero (anche in centrifughe) per quanto riguarda il reflusso. E poi fai yoga! :)
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 17 Luglio 2018
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram