Naturomania

Il Sole: una medicina naturale potente e gratuita

sunflower

In questo post voglio parlarvi dell’agente atmosferico che amo di più: il Sole. La luce che entra nelle nostre case già di prima mattina è quanto di più rigenerante e tonico esista e non si tratta solo di un fattore psicologico, viste e considerate le grandi proprietà e i benefici che la stella centrale del nostro sistema esercita su esseri umani, piante ed animali.

Fin dall’antichità le proprietà della ‘stella madre’ erano riconosciute ed apprezzate, tanto che ci si esponeva al sole per curare, ad esempio, alcune malattie della pelle. Ancora oggi esiste una vera e propria terapia che sfrutta l’esposizione solare e viene utilizzata soprattutto per problemi di carattere osseo, articolare o psicologico. Ma andiamo per gradi.

Ogni anno all’inizio dell’estate veniamo bombardati da tv e giornali riguardo alla pericolosità dell’esposizione solare. Prendere il sole nelle ore più calde della giornata, senza un’adeguata protezione, può provocare scottature più o meno gravi e nei casi peggiori (a lungo andare) può portare alla comparsa di melanomi, ovvero tumori della pelle. Non è questa la sede per smentire tante delle informazioni, non sempre esatte e complete, che passano i consueti canali di informazione. Se vi interessa approfondire questo argomento, è il caso di dirlo… osservandolo sotto una nuova luce, potete leggere “ Luce che cura”, di Fabio Marchesi.

Arriviamo ai benefici accertati e condivisi di una corretta e quotidiana esposizione al sole, ebbene sì, quotidiana, perché è consigliabile prendere il sole anche nei mesi invernali:

1) Produzione di vitamina D: bastano 15 minuti al giorno (meglio 30-40 quando possibile) di esposizione all’aria aperta, per produrre un quantitativo sufficiente di vitamina D, elemento fondamentale per l’assorbimento del calcio nelle ossa e importante anche per mantenere in buona salute il nostro sistema immunitario.

2) Il sole come antidepressivo naturale: non è un caso, infatti, che nei mesi invernali e soprattutto nei paesi del Nord, dove il sole raramente si concede in tutto il suo splendore, siano molto più diffusi i casi di depressione. Per migliorare il vostro umore non c’è niente di meglio di una bella passeggiata in mezzo alla natura in una giornata di sole. La stella del nostro sistema vi aiuterà a produrre endorfine e serotonina facendovi sentire più euforici, di buon umore e in uno stato di ottimo equilibrio psico-fisico.

3) Cura della pelle: il sole è un vero toccasana anche per risolvere alcuni problemi della pelle in particolare acne, eczemi e psoriasi. I raggi ultravioletti facilitano infatti il riassorbimento di questi fastidiosi inestetismi.

Ci sono infine studi che dimostrano le potenzialità del sole nel prevenire influenze, raffreddori e addirittura alcuni tumori oltre che buone capacità nel curare disturbi del sistema vascolare come l’ipertensione.

Come avrete capito il Sole è una medicina naturale molto potente, gratuita e a disposizione di tutti.

Approfittatene!

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

Il VI World Water Forum: per un pianeta sempre più...
Fukushima, un anno dopo. Il nucleare? A me non ser...
 

Commenti 8

Ospite - Claudia il 12 03 2012

Ti seguirò e ti farò domande... preparati! ;-)

0
Ti seguirò e ti farò domande... preparati! ;-)

certo!!!!! a completa disposizione ;-)

0
certo!!!!! a completa disposizione ;-)
Ospite - rosa maria il 14 03 2012

hai pienamente ragione infatti esistono delle vere e proprie terapie che fanno uso della luce, troppo belle le case luminose e le giornate di sole
http://www.beautycom.net/terapiadellaluce.html

0
hai pienamente ragione infatti esistono delle vere e proprie terapie che fanno uso della luce, troppo belle le case luminose e le giornate di sole :) http://www.beautycom.net/terapiadellaluce.html

[...] è arrivata l’estate e tanti di voi hanno già trascorso qualche bella giornata al mare. Il Sole è una vera e propria medicina naturale, grazie a delle brevi ma quotidiane esposizioni alla luce solare è possibile produrre la giusta [...]

0
[...] è arrivata l’estate e tanti di voi hanno già trascorso qualche bella giornata al mare. Il Sole è una vera e propria medicina naturale, grazie a delle brevi ma quotidiane esposizioni alla luce solare è possibile produrre la giusta [...]

[...] la prima volta questa estate, mentre ero in vacanza nel regno del sole per eccellenza: la Sicilia, ho voluto sperimentare uno zaino solare acquistato qualche mese fa. [...]

0
[...] la prima volta questa estate, mentre ero in vacanza nel regno del sole per eccellenza: la Sicilia, ho voluto sperimentare uno zaino solare acquistato qualche mese fa. [...]
Ospite - Alessandra il 22 05 2013
VITAMINA D

VOGLIO CONFERMARVI L'IMPORTANZA DELLA VITAMINA D... per anni ho sofferto di una serie di sontomi interminabili, tanto che mi hannospedita dallo PSICHIATRA, che mi ha subito assolta a pieni voti; ho fatto esami su esami e alla fine mi dicono che sono allergica al Nichel, ma eliminare in buona parte il nichel non è servito a niente i disturbi non cennavano a sparire. Nessuno era in grado di aiutarmi, alla fine mi sono affidata ad internet, anche se molti dicono che non si fa, ma io non ho cercato di curarmi su internet, ho solo cercato di studiare e capire quello che nessun medico mi ha mai detto. Alla fine ho tirato le somme, ero ormai convinta di avere la vitamina D bassa e per accertarmene ho fatto a pagamento un semplicissimo esame del sangue... e così ho scoperto di avere ragione, non avevo quasi la vitamina D. Questa vitamina viene sintetizzata per il 90% circa solo con l'esposizione la sole e solo il 10 percento con l'alimentazione... ho fatto subito 2 conti, in effetti ho iniziato a stare male nel momento in cui ha cominciato a lavorare al chiuso (da 7 anni e da 5 che sto male). In uffico non vedi mai il sole direttamente, in più non trovi mail il tempo per fare una passeggiata, aggiungi il fatto che al nord in inverno il sole te lo scordi e a volte anche nella bella stagione, visto che fa spesso bello in settimana e il weekend fa brutto!!! quindi SOLE ADDIO.... prendendo la vitamina D ho smesso con le sinusiti ricorrenti, con lo scolo retronasale, dolori articolari, dolori muscolari, stanchezza, mal di testa, stato depressivo, si perchè la carenza di vitamina D influenza il nostro sistema nervoso. I ricercatori hanno trovato dei collegamenti tra le malattie autoimmuni e la carenza di vitamina D... certamente!!! se non hai la D il tui sistema immunitario impazzisce e ti ammali!!! vorrei tanto che in molti leggessero il mio post, non sono un medico, ma l'ho provato sulla mia pelle.. e poi tentare non nuce... un semplice esame del sangue...pochi euri e la cosa è fatta... Buona Salute a tutti

1
VOGLIO CONFERMARVI L'IMPORTANZA DELLA VITAMINA D... per anni ho sofferto di una serie di sontomi interminabili, tanto che mi hannospedita dallo PSICHIATRA, che mi ha subito assolta a pieni voti; ho fatto esami su esami e alla fine mi dicono che sono allergica al Nichel, ma eliminare in buona parte il nichel non è servito a niente i disturbi non cennavano a sparire. Nessuno era in grado di aiutarmi, alla fine mi sono affidata ad internet, anche se molti dicono che non si fa, ma io non ho cercato di curarmi su internet, ho solo cercato di studiare e capire quello che nessun medico mi ha mai detto. Alla fine ho tirato le somme, ero ormai convinta di avere la vitamina D bassa e per accertarmene ho fatto a pagamento un semplicissimo esame del sangue... e così ho scoperto di avere ragione, non avevo quasi la vitamina D. Questa vitamina viene sintetizzata per il 90% circa solo con l'esposizione la sole e solo il 10 percento con l'alimentazione... ho fatto subito 2 conti, in effetti ho iniziato a stare male nel momento in cui ha cominciato a lavorare al chiuso (da 7 anni e da 5 che sto male). In uffico non vedi mai il sole direttamente, in più non trovi mail il tempo per fare una passeggiata, aggiungi il fatto che al nord in inverno il sole te lo scordi e a volte anche nella bella stagione, visto che fa spesso bello in settimana e il weekend fa brutto!!! quindi SOLE ADDIO.... prendendo la vitamina D ho smesso con le sinusiti ricorrenti, con lo scolo retronasale, dolori articolari, dolori muscolari, stanchezza, mal di testa, stato depressivo, si perchè la carenza di vitamina D influenza il nostro sistema nervoso. I ricercatori hanno trovato dei collegamenti tra le malattie autoimmuni e la carenza di vitamina D... certamente!!! se non hai la D il tui sistema immunitario impazzisce e ti ammali!!! vorrei tanto che in molti leggessero il mio post, non sono un medico, ma l'ho provato sulla mia pelle.. e poi tentare non nuce... un semplice esame del sangue...pochi euri e la cosa è fatta... Buona Salute a tutti
NaturoMania il 24 05 2013

Ti ringrazio davvero tanto di averci raccontato la tua esperienza col sole, che oserei dire è stata "illuminante"!!!!!!!

0
Ti ringrazio davvero tanto di averci raccontato la tua esperienza col sole, che oserei dire è stata "illuminante"!!!!!!! ;)
Ospite - emma il 14 06 2014
Terapia di sanguisuga

Perché nessuno non parla di terapia di sanguisuga ? Le sanguisughe sono molto efficaci in questa malattia..ma non solo. L'artrosi è un'apparizione di usura alle articolazioni e si manifesta secondo natura più fortemente da uomini più vecchi. Presso di è le articolazioni andate in coinvolgimento ginocchio, spalla e fianchi però anche le articolazioni di dito. I dolori derivano dall'usura di cartilagine e le in seguito a ciò seguenti reazioni.
La terapia di sanguisuga non può di nuovo la cartilagine andata in coinvolgimento sana, molto bene la terapia di sanguisuga può mitigare essenzialmente tuttavia i dolori locali. Al trattamento dell'artrosi con sanguisuga, le sanguisughe sono messe di solito direttamente sui posti accesi.
Reumatismo di articolazione
Al reumatismo di articolazione, si tratta di un'infiammazione cronica di articolazioni. La malattia, quell'avviene è interrotto da fasi di calma in spinte con infiammazioni acute.
La terapia di sanguisuga può, operano sostenendo alle spinte infiammatorie acute. Presso di è puntato direttamente le sanguisughe sulle articolazioni dolorose, là dove anche l'effetto delle sanguisughe è più grande.
Nella trappola del reumatismo di articolazione, la terapia di sanguisuga può essere però solo una misura accompagnando; di unica terapia non starebbe bastando ella.

0
Perché nessuno non parla di terapia di sanguisuga ? Le sanguisughe sono molto efficaci in questa malattia..ma non solo. L'artrosi è un'apparizione di usura alle articolazioni e si manifesta secondo natura più fortemente da uomini più vecchi. Presso di è le articolazioni andate in coinvolgimento ginocchio, spalla e fianchi però anche le articolazioni di dito. I dolori derivano dall'usura di cartilagine e le in seguito a ciò seguenti reazioni. La terapia di sanguisuga non può di nuovo la cartilagine andata in coinvolgimento sana, molto bene la terapia di sanguisuga può mitigare essenzialmente tuttavia i dolori locali. Al trattamento dell'artrosi con sanguisuga, le sanguisughe sono messe di solito direttamente sui posti accesi. Reumatismo di articolazione Al reumatismo di articolazione, si tratta di un'infiammazione cronica di articolazioni. La malattia, quell'avviene è interrotto da fasi di calma in spinte con infiammazioni acute. La terapia di sanguisuga può, operano sostenendo alle spinte infiammatorie acute. Presso di è puntato direttamente le sanguisughe sulle articolazioni dolorose, là dove anche l'effetto delle sanguisughe è più grande. Nella trappola del reumatismo di articolazione, la terapia di sanguisuga può essere però solo una misura accompagnando; di unica terapia non starebbe bastando ella.
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 25 Maggio 2019
corsi pagamento
seguici su facebook