Naturomania

Alimentazione naturale: attenti alla farina integrale!

farina integrale

Recentemente il “Fatto quotidiano” ha pubblicato un articolo sulla farina integrale e tutti i suoi derivati, in particolare pasta e pane che quotidianamente portiamo sulle nostre tavole convinti di fare una scelta più naturale, leggera e salutare rispetto all’utilizzo di prodotti ottenuti con la farina bianca. Ma è davvero così? Sembrerebbe proprio di no, almeno prendendo in considerazione il pane integrale che si trova comunemente in supermercati e forni.

Ma partiamo dall’inizio… secondo alcuni nutrizionisti (e secondo tutte le correnti della Naturopatia) evitando gli alimenti a base di farina raffinata (la famosissima 00) sarebbe possibile non solo mantenere una linea migliore ma anche salvaguardare la propria salute. I processi di raffinazione della farina, infatti, vengono effettuati a livello industriale a scapito del potere nutritivo del grano, depauperato di gran parte dei suoi principi nutrizionali e addizionato invece con altre sostanze che servono a rendere la farina bianca e liscia, così come appare una volta aperta la confezione. In pratica il grano viene impoverito di tutti i suoi preziosi minerali dato che durante la raffinazione vengono eliminati il germe e la crusca, le parti in cui maggiormente si concentrano le sostanze nutritive utili all’organismo umano.

Ecco allora che i ‘salutisti’ valutano subito la possibilità di acquistare prodotti realizzati con farina integrale, non raffinata e dunque più ricca di elementi nutritivi fondamentali. Ma arriva la batosta!!! La maggior parte della farina integrale in commercio non è altro che la stessa farina raffinata a cui viene aggiunta in un secondo momento crusca rimacinata, anch’essa residuo del processo di raffinazione. Siamo quindi di fronte ad una farina che si può considerare doppiamente raffinata e molto dannosa a detta di Franco Berrino, noto oncologo specializzato nel rapporto tra alimentazione e insorgenza dei tumori. Come accorgersi allora di questo escamotage che tanto danneggia noi consumatori convinti di acquistare un prodotto davvero integrale? Basta osservare bene il pane che si intende comprare: se ha un colore di base chiaro in cui si evidenziano tanti puntini scuri è senz’altro una falsa farina integrale. Il vero pane integrale, infatti, vanta un colore scuro omogeneo.

State pensando che tutto questo sia fuorilegge? Niente affatto è tutto perfettamente legale e autorizzato dalla legge n.187 del 9 febbraio 2001 secondo cui una farina può definirsi integrale quando il tasso di minerali è compreso tra 1,30 e 1,70 su cento parti di sostanza secca. Non si valutano quindi due fattori essenziali: l’indice glicemico (molto più basso nelle vere farine integrali) e il metodo di produzione che dovrebbe essere realizzato con macinazione a pietra naturale.

A questo punto, se anche voi come me vi state ponendo la fatidica domanda: di chi fidarsi? Al seguente link troverete alcune indicazioni utili su quale pasta integrale acquistare. Se invece preferite cimentarvi in cucina, potete provate voi stessi ad autoprodurvi dell’ottimo pane integrale utilizzando la pasta madre.

LEGGI ANCHE: Le farine di grano 00, 0, 1, 2 e integrale: facciamo chiarezza

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

Fukushima, un anno dopo. Il nucleare? A me non ser...
Orecchini con bacchette Cinesi
 

Commenti 24

Ospite - valter ottello il 14 03 2012

forse l'oncologo non conosce gli effetti degli > "" IONI + "" del GAS RADON RADIOATTIVO, presenti ovunque nel sottosuolo, anche in assenza, in superficie, del GAS stesso. questo fenomeno viene esaltato ANCOR PIU' durante un TERREMOTO, sia vicino ke lontano dall'avvenimento sismico !! vicino, si verifica pure l'emissione in massa del gas; lontano, solo la presenza degli "" IONI + "" !!! da ricordare che la forma IONICA penetra direttamente la MEMBRANA CELLULARE ... ho reso l'idea ? gli alimenti centrano poco, sono le PERTURBAZIONI DINAMICHE che offrono VIOLENZA GRATUITA direttamente alla cellula stessa irrompendo violentemente sull' ATTIVITA' DINAMICA CELLULARE >>>> https://www.facebook.com/groups/266772141105/ ..... Tratto dal sito "mednat.org": "Ogni Organismo, risponde in maniera differente, agendo secondo precise leggi biologiche e biochimiche adeguandosi ogni istante, alle varie esigenze di stimolazione esterna dell'atmosfera nella quale vive; infatti tutte le variazioni iono atmosferiche, anche minime, modificano ad ogni istante le cariche bioelettroniche dei liquidi (il Terreno o Matrice) del corpo dei vari organismi viventi" ...ATTENZIONE ALL'OLIO DI LINO ! SI OSSIDA A CONTATTO CON L'OSSIGENO !!!! BUONA SALUTE A TUTTI E STATE SEMPRE ALLERTI SULLE E DALLE "INFO """"""""

0
forse l'oncologo non conosce gli effetti degli > "" IONI + "" del GAS RADON RADIOATTIVO, presenti ovunque nel sottosuolo, anche in assenza, in superficie, del GAS stesso. questo fenomeno viene esaltato ANCOR PIU' durante un TERREMOTO, sia vicino ke lontano dall'avvenimento sismico !! vicino, si verifica pure l'emissione in massa del gas; lontano, solo la presenza degli "" IONI + "" !!! da ricordare che la forma IONICA penetra direttamente la MEMBRANA CELLULARE ... ho reso l'idea ? gli alimenti centrano poco, sono le PERTURBAZIONI DINAMICHE che offrono VIOLENZA GRATUITA direttamente alla cellula stessa irrompendo violentemente sull' ATTIVITA' DINAMICA CELLULARE >>>> https://www.facebook.com/groups/266772141105/ ..... Tratto dal sito "mednat.org": "Ogni Organismo, risponde in maniera differente, agendo secondo precise leggi biologiche e biochimiche adeguandosi ogni istante, alle varie esigenze di stimolazione esterna dell'atmosfera nella quale vive; infatti tutte le variazioni iono atmosferiche, anche minime, modificano ad ogni istante le cariche bioelettroniche dei liquidi (il Terreno o Matrice) del corpo dei vari organismi viventi" ...ATTENZIONE ALL'OLIO DI LINO ! SI OSSIDA A CONTATTO CON L'OSSIGENO !!!! BUONA SALUTE A TUTTI E STATE SEMPRE ALLERTI SULLE E DALLE "INFO """"""""

Grazie Valter! E' un informazione molto interessante...dove posso leggere qualcosa a riguardo?

0
Grazie Valter! E' un informazione molto interessante...dove posso leggere qualcosa a riguardo?

Chi da tanti anni mangia come me esclusivamente alimenti biologici, saprà che fermarsi alle mere etichette, non basta. Bisogna cercare e ricercare informazioni vere su ciò che si acquista. La pasta ed in generale i cereali integrali che si trovano nella grande distribuzione non possono che seguire la logica del marketing: si produce cibo che comunque costi poco, non modifichi sostanzialmente il sapore (per non creare domanda "critica") e si va a colpire quella fascia di mercato che inizia a modificare i suoi comportamenti alimentari.
Ebbene, per me e credo ormai molti altri come me, la soluzione è uscire dal sistema acquistando prodotti biologici, locali, tramite gas o direttamente, perchè solo conoscendo i produttori, parlando di quello che fanno si può capire e ci si può fidare del loro lavoro e di quello che acquistiamo. Altrimenti esiste la possibilità di comperare i cereali in chicco e macinarli con la macina a pietra da casa, (io la uso regolarmente e non è un così tremendo sforzo), per avere farine freschissime e assolutamente pure che si possono "raffinare" a mano setacciandole. Chi ha bambini può divertirsi con loro a creare una mini filiera dal chicco al pane, meglio se a lievitazione naturale, che è anche istruttiva oltre che buona e salutare. Per gli scettici o i perennemente privi di tempo, garantisco che il tempo speso per questa attività è una sorta di mantra utile contro lo stress. Basta provare!!!!!!!!!!

0
Chi da tanti anni mangia come me esclusivamente alimenti biologici, saprà che fermarsi alle mere etichette, non basta. Bisogna cercare e ricercare informazioni vere su ciò che si acquista. La pasta ed in generale i cereali integrali che si trovano nella grande distribuzione non possono che seguire la logica del marketing: si produce cibo che comunque costi poco, non modifichi sostanzialmente il sapore (per non creare domanda "critica") e si va a colpire quella fascia di mercato che inizia a modificare i suoi comportamenti alimentari. Ebbene, per me e credo ormai molti altri come me, la soluzione è uscire dal sistema acquistando prodotti biologici, locali, tramite gas o direttamente, perchè solo conoscendo i produttori, parlando di quello che fanno si può capire e ci si può fidare del loro lavoro e di quello che acquistiamo. Altrimenti esiste la possibilità di comperare i cereali in chicco e macinarli con la macina a pietra da casa, (io la uso regolarmente e non è un così tremendo sforzo), per avere farine freschissime e assolutamente pure che si possono "raffinare" a mano setacciandole. Chi ha bambini può divertirsi con loro a creare una mini filiera dal chicco al pane, meglio se a lievitazione naturale, che è anche istruttiva oltre che buona e salutare. Per gli scettici o i perennemente privi di tempo, garantisco che il tempo speso per questa attività è una sorta di mantra utile contro lo stress. Basta provare!!!!!!!!!!
Ospite - elena il 22 01 2014
Macinazione a pietra...

Ciao Stefania,
Come posso avere maggiori dettagli su questo processo, dalla A alla Z?
Grazie
Elena - Firenze

0
Ciao Stefania, Come posso avere maggiori dettagli su questo processo, dalla A alla Z? Grazie Elena - Firenze
Ospite - Tamara il 11 11 2014

Ciao Stefania
Io sto cercando un produttore di cereali buoni...Bio, integrali. Dove li compri? Grazie

0
Ciao Stefania Io sto cercando un produttore di cereali buoni...Bio, integrali. Dove li compri? Grazie
Ospite - nino il 09 02 2015
Ipocrisia...

Sei solamente una Ipocrita...

0
Sei solamente una Ipocrita...

Grazie Stefania per il tuo commento, sono pienamente d'accordo con te! Non c'è miglior tempo di quello speso per se stessi e per la propria salute...e fortunatamente i GAS sono una soluzione che si sta diffondendo sempre di più. Mi hai incuriosito con questa idea della macina a pietra da casa. :-)

0
Grazie Stefania per il tuo commento, sono pienamente d'accordo con te! Non c'è miglior tempo di quello speso per se stessi e per la propria salute...e fortunatamente i GAS sono una soluzione che si sta diffondendo sempre di più. Mi hai incuriosito con questa idea della macina a pietra da casa. :-)
Raffaele Tassone

Ho incontrato per caso questo interessante sito!
Mi chiamo Raffaele Tassone, studio e insegno Tai JI da tanti anni, mi sono occupato di alimentazione, avendo gestito per quindici anni un'azienda biodinamica in Abruzzo dove vivo attualmente.
Sono stato vegetariano per tantissimo tempo.
Adesso mi occupo di tai ji a tempo pieno, un particolare tai ji che si occupa di curare il movimento, le articolazioni la postura, la qualità e l'energia.
Penso che insieme alla qualità del cibo vada abinata la qualità fisica e psichica.
Altrimenti non si completa.
Grazie e buona vita!

1
Ho incontrato per caso questo interessante sito! Mi chiamo Raffaele Tassone, studio e insegno Tai JI da tanti anni, mi sono occupato di alimentazione, avendo gestito per quindici anni un'azienda biodinamica in Abruzzo dove vivo attualmente. Sono stato vegetariano per tantissimo tempo. Adesso mi occupo di tai ji a tempo pieno, un particolare tai ji che si occupa di curare il movimento, le articolazioni la postura, la qualità e l'energia. Penso che insieme alla qualità del cibo vada abinata la qualità fisica e psichica. Altrimenti non si completa. Grazie e buona vita!
Ospite - Davide il 24 10 2013
estero

Grazie dei consigli, mi sono convertito da poco all'integrale e mi trovo all'estero, dove la scelta è ancora più difficile e limitata

0
Grazie dei consigli, mi sono convertito da poco all'integrale e mi trovo all'estero, dove la scelta è ancora più difficile e limitata
Ospite - alessio il 11 03 2014

..." a scapito del potere nutritivo del grano, depauperato di gran parte dei suoi principi nutrizionali"..."il grano viene impoverito di tutti i suoi preziosi minerali"...
MA QUALI SAREBBERO I PRINCIPI NUTRIZIONALI DEL GRANO??? I SUOI PREZIOSI MINERALI POI....totale disinformazione dettata da una pseudoscienza pilotata dall'industria alimentare: il grano come gli altri cereali non sono altro che cibo spazzatura...

0
..." a scapito del potere nutritivo del grano, depauperato di gran parte dei suoi principi nutrizionali"..."il grano viene impoverito di tutti i suoi preziosi minerali"... MA QUALI SAREBBERO I PRINCIPI NUTRIZIONALI DEL GRANO??? I SUOI PREZIOSI MINERALI POI....totale disinformazione dettata da una pseudoscienza pilotata dall'industria alimentare: il grano come gli altri cereali non sono altro che cibo spazzatura...
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 26 Maggio 2019
corsi pagamento
seguici su facebook