#oltrelodio: la campagna social contro la discriminazione razziale e di genere

immagine

Al via #oltrelodio, la campagna social ideata dai ragazzi e dalle ragazze che fanno parte del progetto UndeRadio di Save the Children. Un modo per sensibilizzare tutti contro l'"hate speech", ossia l'incitazione all'odio nei confronti di migranti, rifugiati e minoranze in genere che ogni giorno, purtroppo, popolano la rete.

Le scuole coinvolte nel progetto e i loro protagonisti, i ragazzi, hanno deciso di lanciare questa campagna decisamente in controtendenza in occasione della "Giornata Internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale" che si celebra il 21 marzo.

L'obiettivo è quello di "tempestare" i social network di messaggi e frasi positive che richiamino i valori della tolleranza, del dialogo, dell'ascolto, dell'uguaglianza e della non discriminazione!

Per capire meglio di che si tratta potete guardare il seguente video realizzato proprio dai ragazzi...

Ricapitolando per partecipare, dal 14 al 21 marzo:

1) Scrivi sul tuo braccio l'hashtag #oltrelodio

2) Abbraccia un amico

3) Fatti un selfie, pubblica la foto sul tuo profilo e tagga UndeRadio

4) Tagga i tuoi amici e sfidali ad andare #oltrelodio!

Non ci resta allora che accettare la sfida e inondare la rete di messaggi diversi che non lasciano spazio all'odio!

Alla prossima

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania!

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Il mio cuore è il tuo cuore
Festa del papà. I 5 migliori padri del regno anima...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 24 Giugno 2018
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram