Naturomania

Oil pulling: disintossicarsi ogni mattina partendo dalla bocca

oil pulling


L’oil pulling è un’antica tecnica ayurvedica utile a mantenere in buona salute la cavità orale ma soprattutto ad eliminare tutti quei batteri che, nel corso della notte, si vanno a depositare su lingua e denti.

Questo avviene perché durante il sonno il nostro organismo attua tutti i suoi meccanismi di disintossicazione cercando quindi di eliminare sostanze di scarto del metabolismo e batteri respingendoli in zone esterne del corpo (com'è appunto la bocca) in modo tale da poterle espellere più facilmente al risveglio.

Ecco perché è molto importante ogni mattina come prima cosa procedere ad una pulizia accurata della bocca, seguendo 2 semplici passaggi. Vediamoli…

1) Innanzitutto appena svegli bisogna pulire la lingua con il nettalingua come già spiegato in questo articolo (in alternativa si può utilizzare un cucchiaio).

2) A questo punto si può procedere al vero e proprio oil pulling che consiste nel versare in bocca un cucchiaio di olio di sesamo o cocco, facendolo passare accuratamente tra i denti, sulle gengive, sulla lingua e in generale in tutte le zone della cavità orale per alcuni minuti (10-15) prima di sputarlo.

Questa pratica fa in modo che tutte le tossine e i batteri accumulati possano essere raccolti dall’olio e quindi espulsi definitivamente dal corpo. I vantaggi sono evidenti e riguardano più fronti: si previene l’alito cattivo e malattie dovute alla prolificazione di batteri nocivi nel nostro corpo, si aiuta la disintossicazione dai metalli pesanti (anche questi di notte si depositano nella bocca) e, grazie alle sostanze presenti negli oli consigliati, si rafforzano denti e gengive.

Importante però usare oli biologici e spremuti a freddo che una volta aperti vanno tenuti in frigo in modo tale da conservare meglio le loro proprietà, usare oli scadenti potrebbe significare non vedere la maggior parte dei vantaggi che offre l’oil pulling.

Personalmente sto sperimentando questa tecnica da un paio di mesi e posso dirvi che la sensazione è molto piacevole ed effettivamente si notano i benefici in particolare sul sanguinamento delle gengive (che si attenua o scompare quasi del tutto), sull’alito, sui denti che appaiono più bianchi e sani e sul benessere generale della bocca.

Vi consiglio vivamente di provare, poi fatemi sapere

Alla prossima
Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania !
Twitter: NaturoManiaBlog

LEGGI ANCHE:

- 10 metodi naturali per disintossicare l’organismo

- Acqua e limone: disintossicarsi e remineralizzarsi in maniera naturale

- Bagni derivativi: un metodo naturale per disintossicare l'organismo

- Come depurarsi dai metalli pesanti: 10 alimenti e rimedi naturali

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

La Terra, tra 2 miliardi di anni, sarà come Venere
I boccioli degli orti goriziani
 

Commenti 67

Oil pulling: disintossicarsi ogni mattina partendo dalla bocca

IO DIREI, MATTINA E SERA, oltre , quando possibile, dopo i pasti con alimenti cotti o industriali. Io applico, prima dell'utilizzo dell'olio, argilla verde mista con 5-10% di bicarbonato, ( più bicarbonato, effetto più rapido ) , con effetto sinergico di aumento salivazione e pulizia lingua gengive e, poi, dopo aver spazzolato i denti con stessa sostanza, utilizzare l'olio di oliva, il meglio o, di cocco o di sesamo, e secondo me, se misti, si dovrebbero integrare ed avere effetto sinergico migliore. Provate e poi, aggiungete ulteriori commenti. Grazie.

1
IO DIREI, MATTINA E SERA, oltre , quando possibile, dopo i pasti con alimenti cotti o industriali. Io applico, prima dell'utilizzo dell'olio, argilla verde mista con 5-10% di bicarbonato, ( più bicarbonato, effetto più rapido ) , con effetto sinergico di aumento salivazione e pulizia lingua gengive e, poi, dopo aver spazzolato i denti con stessa sostanza, utilizzare l'olio di oliva, il meglio o, di cocco o di sesamo, e secondo me, se misti, si dovrebbero integrare ed avere effetto sinergico migliore. Provate e poi, aggiungete ulteriori commenti. Grazie.
Ospite - carmelo il 27 09 2013

Mi puoi fare il favore di spiegarmi meglio che prodotti usi, come li usi e dove li posso trovare, grazie.

0
Mi puoi fare il favore di spiegarmi meglio che prodotti usi, come li usi e dove li posso trovare, grazie.
NaturoMania il 30 09 2013

Al momento sto usando olio di cocco bio per uso alimentare, l'ho acquistato ad una fiera. Ma si può usare anche olio di girasole o sesamo (devono essere biologici) li puoi trovare nei negozi di alimentazione naturale o in erboristerie ben fornite. Il nettalingua è più difficile da trovare, ma si acquista facilmente online, in alternativa puoi utilizzare un comunissimo cucchiaio da cucina! Ciao ciao

0
Al momento sto usando olio di cocco bio per uso alimentare, l'ho acquistato ad una fiera. Ma si può usare anche olio di girasole o sesamo (devono essere biologici) li puoi trovare nei negozi di alimentazione naturale o in erboristerie ben fornite. Il nettalingua è più difficile da trovare, ma si acquista facilmente online, in alternativa puoi utilizzare un comunissimo cucchiaio da cucina! Ciao ciao
Ospite - Dada il 27 09 2013

Ho qualche dubbio riguardo i vari passaggi dato che si tratta della mattina qual è la sequenza ideale?
Nettalingua, oil pulling, colazione, lavaggio dei denti?
Oppure devo procedere in maniera diversa?

Il nettalingua lo utilizzo già la sera dopo essermi lavata i denti. E' meglio che sposti questa operazione esclusivamente alla mattina assieme all'oil pulling oppure posso farlo anche la sera? non risulta troppo "aggressivo"?

0
Ho qualche dubbio riguardo i vari passaggi dato che si tratta della mattina qual è la sequenza ideale? Nettalingua, oil pulling, colazione, lavaggio dei denti? Oppure devo procedere in maniera diversa? Il nettalingua lo utilizzo già la sera dopo essermi lavata i denti. E' meglio che sposti questa operazione esclusivamente alla mattina assieme all'oil pulling oppure posso farlo anche la sera? non risulta troppo "aggressivo"?
NaturoMania il 30 09 2013

Sì, la sequenza è proprio quella. Benissimo usare il nettalingua anche la sera, non è aggressivo se passi lo strumento dolcemente senza accanirti troppo

0
Sì, la sequenza è proprio quella. Benissimo usare il nettalingua anche la sera, non è aggressivo se passi lo strumento dolcemente senza accanirti troppo ;)
Ospite - Enrico il 25 08 2014
NETTALINGUA PRIMA O DOPO

Ciao, su altri siti ho letto che il nettalingua si deve usare dopo l'oil pulling. Perchè l'oil pulling richiama sulla lingua le tossine, i batteri ecc. che poi si raschiano via con il nettalingua. Cosa ne pensi?

0
Ciao, su altri siti ho letto che il nettalingua si deve usare dopo l'oil pulling. Perchè l'oil pulling richiama sulla lingua le tossine, i batteri ecc. che poi si raschiano via con il nettalingua. Cosa ne pensi?
NaturoMania il 29 08 2014

Ciao Enrico, personalmente faccio il contrario e mi trovo bene, però la teoria ha un senso! Non credo comunque che ci siano sostanziali differenze

0
Ciao Enrico, personalmente faccio il contrario e mi trovo bene, però la teoria ha un senso! Non credo comunque che ci siano sostanziali differenze :)
Ospite - arrilaura il 27 09 2013
10-15 minuti?

è corretto l'articolo?

0
è corretto l'articolo?
NaturoMania il 30 09 2013

Si si, è proprio così. Ma non immaginarti di dover stare di fronte allo specchio a fare gli sciacqui nel frattempo puoi utilizzare quei minuti per fare altre cose!

0
Si si, è proprio così. Ma non immaginarti di dover stare di fronte allo specchio a fare gli sciacqui nel frattempo puoi utilizzare quei minuti per fare altre cose!
Ospite - Manu il 27 09 2013

10 , 15 minuti in bocca? ma come si fa??

0
10 , 15 minuti in bocca? ma come si fa??
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 15 Dicembre 2018
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram