Quali rimedi naturali contro le micosi dei nostri cani e gatti?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le micosi (o dermatofitosi) sono infestazioni cutanee di funghi che si localizzano a livello di bulbo pilifero. Possono colpire sia cani che gatti, ma possono essere trasmesse anche all’uomo (si tratta infatti di zoonosi) ed il contagio avviene per contatto diretto o tramite oggetti e strumenti contaminati.

Gli animali più facilmente colpiti sono quelli immunodepressi.

Le lesioni consistono in aree alopeciche più o meno estese solitamente di forma circolare, localizzate in una o più punti della cute; sono pruriginose, e quindi il cane o il gatto tende a grattarsi causandosi anche autotraumatismi che possono andare incontro ad infezione.

Come prima cosa consiglio di portare il vostro animale dal veterinario per una visita, il quale provvederà ad effettuare un esame al microscopio di un ciuffetto di peli prelevati a livello delle zone interessate, un esame con la lampada di Wood o un esame colturale su terreni specifici.

Solitamente viene prescritta una terapia topica o sistemica, spesso associate tra loro a seconda dell’estensione del problema.

Per chi volesse ricorrere a rimedi naturali, un ottimo rimedio contro le micosi è l’olio di melaleuca (Tea Tree Oil), che svolge un’azione antibatterica, antivirale e appunto antifungina; può essere associato all’olio di iperico (5ml del primo + 20ml del secondo). Buona anche la TM di propoli. Ottimo l’estratto dei semi di pompelmo. Siccome le micosi solitamente hanno la meglio quando l’organismo è un pò debilitato e stressato, si può ricorrere alla somministrazione di un complesso vitaminico contenente taurina. Non sarebbe male aggiungere di tanto in tanto dell’olio di lino o di girasole nella pappa, ricchi di acidi grassi utili per il benessere della cute.

Evitate di accarezzare il vostro amico peloso, soprattutto dove ci sono le lesioni, in quanto, come già detto, le micosi sono solo zoonosi; ma con tali accortezze di natura soprattutto “igienica” non ci sono rischi particolari, quindi niente allarmismi!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook