Un’asana per Natale: Vajrasana

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete mangiato troppo? Nessun problema.

Il consiglio di oggi è la pratica di un’asana molto semplice ma molto efficace in situazione di pesantezza e costipazione.

È un’asana che possono fare tutti, anche i meno esperti e che aiuterà a digerire i panettoni, le cene e i vari dolcetti natalizi….

Si tratta di Vajrasana e ovviamente, per l’occasione, stiamo semplificando i benefici di un’asana che vanno al di là di un semplice aiuto per la digestione…

È una postura che si effettua seduti e all’inizio può risultare scomoda per alcuni, mentre per altri subito molto rilassante. Si parte stando sulle ginocchia. Da qui si allargheranno i talloni mantenendo gli alluci e le ginocchia unite. Si formerà così una “conca” tra i talloni e le dita dei piedi in cui andremo a sederci. Se questa postura risulta dolorosa per le ginocchia possiamo posizionare sotto i glutei una coperta arrotolata che faccia spessore.

La schiena mantiene la naturale posizione, la testa in linea con il mento leggermente verso il petto e le braccia dritte, con le spalle lontane dalle orecchie. Le mani sulle cosce con le dita chiuse.

vajrasana

La postura eseguita in modo corretto dovrebbe essere molto rilassante per tutto il corpo. I polpacci saranno compressi dal peso del corpo e in questo modo, la circolazione sanguigna verrà maggiormente concentrata nella zona addominale. Da qui il grande beneficio digestivo.

La pratica frequente di questa postura la renderà sempre più comoda e rilassante. Spesso in Vajrasana si può anche meditare.

Insomma, un toccasana per la pesantezza addominale e la costipazione. Un consiglio prezioso per affrontare in modo sano le abbondanti mangiate…

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook