Ricette per Bambini: Vellutata di Fagioli Borlotti e Batata Rossa alla Curcuma

vellutata

Supernutriente, ricchissima di fibre, di vitamine A e C, di proteine, di potassio, di magnesio, di ferro, di calcio, di flavonoidi e dalle proprietà antiossidanti, la Batata Rossa (più conosciuta come patata dolce o patata americana) è sicuramente ai primi posti tra i cibi più salutari.

 

Dal gusto delicato e particolare, una via di mezzo tra la patata e la zucca, può essere utilizzata per la preparazione di gustosissime ricette.

A noi piace nelle zuppe ma anche al forno con le altre verdure.

Dovendo inventare sempre nuovi piatti per far mangiare le verdure e i legumi al mio nanetto, ieri sera ho sperimentato questa nuova ricetta e visto che alla fine si è leccato letteralmente il piatto, ho pensato di condividerla con voi.

Premetto che per la cottura ho utilizzato la pentola a pressione per abbreviare i tempi.

E allora ecco la ricetta.

 

Ingredienti

300g di fagioli borlotti freschi (se avete quelli secchi, ovviamente dovete lasciarli in ammollo per almeno 12 ore)

1 carota

1 zucchina

1 sedano

2 batate rosse

1 barattolo di pomodoro

½ cipolla

olio extra vergine di oliva

sale

curcuma

crostini di pane integrale

Preparazione

Innanzitutto lavate le verdure e togliete la buccia alle batate (anche la buccia potrebbe essere mangiata essendo molto nutriente e gustosa, ma in questo caso ho preferito toglierla).

Tagliate tutte le verdure a pezzettini.

A questo punto preparate un soffritto con olio, cipolla e sedano.

Appena la cipolla e il sedano si sono imbionditi aggiungete tutte le altre verdure con i fagioli.

Fate rosolare bene tutti gli ingredienti e versate il pomodoro.

Continuate a mescolare per altri 2-3 minuti.

Ora aggiungete l’acqua fino a coprire di almeno un dito e mezzo tutte le verdure (io solitamente arrivo al livello indicato nella pentola a pressione).

Cuocete a fuoco alto fino al fischio della pentola a pressione, dopo di che cuocete per almeno altri 45 minuti a fuoco basso.

Nel caso voleste cuocere senza la pentola a pressione, i tempi di cottura sono di circa il doppio.

Ultimata la cottura, lasciate leggermente raffreddare, aggiungete un pizzico di curcuma (mescolando) e passate un po’ alla volta, con il passa pomodoro o con un frullatore.

Servite con un filo di olio a crudo e qualche crostino di pane integrale.

Buon Appetito

MADRE NaturaLE è anche su facebook

Vota:
E' Autunno! Perchè le foglie si colorano e cadono?
10 valide ragioni per dire no alla caccia
 

Commenti 2

Ospite - Ste il Sabato, 26 Settembre 2015 19:13

Ciao e grazie per la ricetta nel passaggio di cuocere in pentola a pressione scrivi che i tempi sono circa il doppio... Forse la metà? Dopo quanti minuti dal fischio spegni?

0
Ciao e grazie per la ricetta :) nel passaggio di cuocere in pentola a pressione scrivi che i tempi sono circa il doppio... Forse la metà? Dopo quanti minuti dal fischio spegni?
MADRE NaturaLE il Giovedì, 08 Ottobre 2015 16:58

Ciao,
no senza la pentola a pressione i tempi sono di circa il doppio.
Comunque io dal fischio lascio cuocere a fuoco basso per almeno 45 minuti.
A presto
Grazie

0
Ciao, no senza la pentola a pressione i tempi sono di circa il doppio. Comunque io dal fischio lascio cuocere a fuoco basso per almeno 45 minuti. A presto Grazie
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 12 Dicembre 2017