Rimedi Naturali per Bambini: Spray Preventivo anti-pidocchi fatto in casa

 

Ormai l’anno scolastico è in pieno svolgimento e una mattina dopo aver accompagnato vostro figlio a scuola può capitarvi di essere informati che la classe è infestata dai pidocchi.

 

Non fatevi prendere dal panico!

Anche se questi insetti indesiderati (che provocano fastidio e prurito) tendono a diffondersi a macchia d’olio, per fortuna possono essere allontanati dalla testa del vostro bambino semplicemente adottando qualche accortezza in più.

In commercio esistono molti spray, creme, schiume e shampoo speciali di prevenzione o per uccidere questi odiosi ospiti indesiderati.

Tali prodotti in commercio, per la maggioranza chimici e dunque tossici, possono si annientare l’insetto e le sue uova ma, purtroppo, vengono assorbiti dalle pelle delicata del bambino e gli effetti a lungo termine sugli esseri umani sono ancora sconosciuti.

Ma allora coscienti di questo, perché spruzzare sulla testa del vostro pargolo queste sostanze chimiche tossiche, se invece è possibile prevenire i pidocchi naturalmente?

Bastano pochi ingredienti per realizzare in casa uno spray di prevenzione che tenga lontano i pidocchi dalla testa del vostro bambino.

E nel caso di infestazione potreste usare questo spray per indebolire il pidocchio e farlo cadere più facilmente pettinando i capelli.

Per prima cosa procuratevi un flacone spray e ora vediamo come realizzare la miscela.

Ingredienti

-         30gr di vodka

-         20 gocce di olio essenziale alla lavanda

-         20 gocce di tea tree oil ( in alternativa olio essenziale di rosmarino)

-         60gr di acqua filtrata

La vodka è costituita da alcol naturale, ottenuto dalla fermentazione dei cereali o delle patate, e grazie alle sue proprietà deodoranti e disinfettanti può essere utilizzata in casa quale ingrediente alternativo dei più comuni disinfettanti o detergenti commerciali, al riguardo leggete QUI come utilizzare la vodka in casa.

Mentre gli oli essenziali di lavanda e tea tree sono noti per le loro proprietà antibatteriche, antisettiche e indeboliscono i pidocchi provocando stordimento. L'olio essenziale di rosmarino ha invece proprietà antisettiche, purificanti e  mantiene i capelli lucidi e forti.

Una volta procurati gli ingredienti versate nel flacone la vodka e gli oli essenziali, agitate bene per miscelare e successivamente aggiungete l’acqua. Agitate ancora una volta.

 

Per prevenire

Preparato il vostro spray naturale anti-pidocchi, per prevenzione spruzzate la soluzione al mattino sui capelli e sulla testa del vostro piccolo e pettinate. Riapplicate ogni giorno, finché non siete sicuri che questi fastidiosi insetti siano stati definitivamente debellati nella scuola.

 

Per eliminare

Mentre se purtroppo il vostro bambino ha già la sua testolina piena di  pidocchi, utilizzate questa miscela per ucciderli il più rapidamente possibile.

Lavate i capelli con il solito shampoo e prima di risciacquare lasciatelo agire un po’ per soffocare gli insetti. Risciacquate e spruzzare la soluzione sul cuoio capelluto.

Fate agire e, successivamente, con un pettine a denti stretti rimuovete gli insetti dai capelli.

Ripetete il trattamento almeno un paio di volte al giorno per eliminare sia gli adulti che le uova.

 

Controllate

Una volta debellati, controllate la testa del  piccolo periodicamente e se occorre spruzzate la miscela naturale anti-pidocchio.

 

MADRE NaturaLE è anche su facebook

 

Vota:
La bici che entra nello zaino
Sì ai tappetini colorati. Ma con attenzione.
 

Commenti 2

Ospite - Francesca il Mercoledì, 26 Novembre 2014 10:59
Chiarimenti su questo spry, per uccidere i pidocchi

Ciao e grazie per questo bell''articolo.
Proverò sicuramente il prodotto.
Non mi è chiaro però come usare lo spry per ELIMINARE i pidocchi: lo devo aggiungere allo shampoo?

Grazie!

0
Ciao e grazie per questo bell''articolo. Proverò sicuramente il prodotto. Non mi è chiaro però come usare lo spry per ELIMINARE i pidocchi: lo devo aggiungere allo shampoo? Grazie!
MADRE NaturaLE il Giovedì, 27 Novembre 2014 17:46

Ciao Francesca,
dunque dovresti lavare con il solito shampoo (potresti aggiungere 2/3 gocce di tree oil), lascia agire qualche minuto e poi risciacqua.
A questo punto spruzzi la miscela su capelli e cuoio capelluto, anche in questo caso lasci agire, e poi pettini con un pettinino a denti stretti.
I pidocchi dovrebbero essere storditi e cadere più facilmente.

Grazie mille

0
Ciao Francesca, dunque dovresti lavare con il solito shampoo (potresti aggiungere 2/3 gocce di tree oil), lascia agire qualche minuto e poi risciacqua. A questo punto spruzzi la miscela su capelli e cuoio capelluto, anche in questo caso lasci agire, e poi pettini con un pettinino a denti stretti. I pidocchi dovrebbero essere storditi e cadere più facilmente. Grazie mille
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 25 Giugno 2017