COLORARE CON L’ACQUA: come fare la carta marmorizzata

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non sarebbe bellissimo impacchettare i regali con della carta che abbiamo colorato noi? O scrivere una lettera su un foglio con una decorazione unica e irripetibile? Ecco la soluzione! Creativa, semplice e di grandissimo effetto: la carta marmorizzata!

Il procedimento che permette di marmorizzare dei fogli di carta si presta molto ad essere svolto anche con i bambini, in quanto la tecnica base, che ora vi spiegherò, è abbastanza semplice. Se invece vorrete realizzare decorazioni particolari, disegni complessi o con molte sfumature di colori dovrete affinare il procedimento base… soprattutto facendo tanta tanta pratica.

Per il procedimento base servono: colori a olio, pennelli, acquaragia, fogli di carta bianca un po’ spessi e una bacinella che sia più grande dei vostri fogli.

immagine

E ora iniziamo: per prima cosa prendete la bacinella e riempitela con dell’acqua, poi passate a preparare i vari colori stemperandoli con un po’ di acqua ragia finchè non diventano liquidi. A questo punto si inizia a colorare… come? dovete picchiettare con il pennello, che avrete intinto nel colore, sulla superficie dell’acqua e vi accorgerete che le goccioline di colore galleggeranno sulla superficie … proprio come succederebbe se mettessimo un po’ di olio in un bicchiere d’acqua!

immagine

Continuate a picchiettare con vari colori (consiglio: perché il tutto non venga troppo” pasticciato” scegliete 3-4 colori per volta) e, se vi sembrerà che sulla superficie dell’acqua non ci sia niente non dubitate, i colori ci sono, si stanno pazientemente mescolando tra di loro.

A questo punto siamo pronti per la parte divertente del lavoro: prendete un foglio e appoggiatelo delicatamente sulla superficie dell’acqua, aspettate 2-3 secondi, tiratelo su delicatamente prendendolo per i 2 angoli e…godetevi la magia! I colori saranno passati dall’acqua al vostro foglio creando effetti strabilianti che possono ricordare il mare in tempesta, un cielo pieno di stelle, un prato disseminato di fiorellini colorati…e molto altro ancora!

immagine

E la cosa più divertente è che il risultato finale è sempre diverso! Non riuscirete mai a ottenere un foglio uguale all’altro, anche se usate gli stessi colori, nelle stesse proporzioni e nello stesso ordine .

Che aspettate allora? Correte a procurarvi una bacinella d’acqua e iniziate la creazione dei vostri fogli! Vedrete che soddisfazione sarà incartare un regalo con della carta colorata proprio da voi!

immagine

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook