Il re leone senza animali: cancellati dal film perché a rischio estinzione (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ecco il carrello smart per la spesa

Greenpeace ha modificato uno dei classici cartoon Disney, il ”Re Leone”, del 1994. Il motivo? Mostrare a bambini e adulti come sarebbe la savana africana se non proteggiamo i suoi animali.

Si tratta, infatti, di un “hakeraggio”, magistralmente eseguito da Studio Smack, che ha cancellato tutte le creature che popolano la sequenza di apertura, quella in cui Simba viene presentato alla comunità del regno.

Da bimba cresciuta ad “Hakuna Matata-tutta frenesia”, non potete neanche immaginare la mia delusione nel vedere quelli che erano i miei animali preferiti scomparire, lasciando spazio solo allo sfondo grazie alla magia digitale. Tutto questo potrebbe purtroppo presto diventare un incubo reale, con buona pace del cerchio della vita della savana.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook