Sono Rubina Valli. Laureata in lingue e letterature russa e inglese, ho lavorato come insegnante e traduttrice prima di trasferirmi in Svezia con mio marito e le nostre figlie. Scrivo su riviste e pagine web in tre lingue e i temi che mi sono più cari sono l'accudimento dei bambini in sintonia con la natura, il rispetto per l'ambiente, il confronto tra culture, la meditazione e la medicina tradizionale cinese. Sono mamma di due meravigliose bambine, che mi hanno insegnato l'amore più grande che esista, stravolgendomi completamente la vita, ribaltando tutte le priorità e dando una sfumatura più variegata e profonda al mio rapporto con il passato, il presente e il futuro, e con l'universo che ci circonda.

Medicina tradizionale cinese: una piccola introduzione



È difficile racchiudere in una manciata di parole un argomento complesso come la medicina tradizionale cinese (MTC), frutto di una tradizione millenaria e di un approccio alla totalità dell’essere umano così diverso da quello della nostra cultura occidentale.

Per quanto alcune pratiche da essa derivate siano ormai di uso (quasi) comune, come l’agopuntura, la MTC nel suo complesso viene spesso ancora percepita come esotica e ”alternativa”, ed è conosciuta in maniera sommaria e superficiale dalla maggior parte delle persone.

Continua a leggere
Vota:

Spirited children, bimbi di luce



Le definizioni non mi piacciono, sono sempre riduttive, soprattutto se tentano di definire i bambini. Bambini indaco, bambini cristallo. Ho sempre preso questi appellativi con le pinze, con la dovuta diffidenza.

Intanto, crescevo le mie bambine. Intelligenti, ipersensibili, a volte misteriose, difficili. Soprattutto Emily, con i suoi urli capaci di far ammutolire un intero aereo. Con il suo odio per l’automobile, iniziato appena nata. Con la sua voglia di giocare e comunicare, anche di notte, anche quando io non ce la faccio più. Con le sue crisi di urla e pianti senza un motivo apparente, che si esauriscono tra le mie braccia mentre nessun altro si può avvicinare, mentre la stringo per confortarla, e perché non si faccia male. Emily, con la sua meravigliosa luce e le sue improvvise tempeste, che mi lasciano stremata. Emily con la sua gioia, la sua dolcezza, la sua irrefrenabile intensità. Che insieme al nome, le avessi scelto un destino? Emily come Emily Dickinson e Emily Brontë, anime inquiete, cime tempestose.

Continua a leggere
Vota:

Profumo di lavanda: usi dell'olio essenziale

La lavanda è un arbusto spontaneo sempreverde originario del bacino del Mediterraneo ma diffuso in tutta l’Europa meridionale e occidentale.

Continua a leggere
Vota:

Gotland, un' isola di pace nel Baltico

gotland

Gotland è un’isola al largo della costa svedese, raggiungibile in aereo dall'aeroporto di Bromma, a Stoccolma, oppure in nave, partendo dal porto di Nynäshamn o da quello di Oskarshamn.

Dopo mezz'ora di volo o qualche ora di navigazione attraverso il Mar Baltico, ci accoglierà un luogo magico, fatto di quiete e di una natura intatta, che ha conservato il proprio volto attraverso i secoli ed è ora avvolta da un’aura essenziale, senza tempo.

Continua a leggere
Vota:

Pelle a pelle con la Terra

pelle-a-pelle

Sotto la sua pelle di terra e erba, il nostro pianeta ha un grande cuore che batte. Il magnetismo della Terra ha un effetto profondamente calmante sull'uomo, rallenta addirittura il battito cardiaco.

Continua a leggere
Vota: