Il casale in campagna che ho sempre sognato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vivere in campagna è un sogno di molti, chi non lo ha fatto almeno una volta nella sua vita, chi non ha mai creduto che fosse possibile magari un giorno.

E’ bello svegliarsi la mattina con gli uccellini che cantano non sentire il rumore della città e vedere giorno dopo giorno il mutare delle stagioni.

Questa mattina c’era una gelata pazzesca, mi piace molto vedere la campagna imbiancata di un fare cristallino se poi la osservi bene i fili d’erba sono meravigliosi un ricamo incredibile con sopra il ghiaccio che li cristallizza.

Il casale è un elemento caratteristico del vivere in campagna il vecchio casale rustico circondato dal frutteto e da fiori o aiuole, oliveto, vigneto e una piccola fattoria. Ho evidenziato in questo blog la foto di un papavero rosso il papavero nella sua semplicità rappresenta la campagna, è un fiore che non tutti sanno può essere trapiantato e con questo costruire aiuole fiorite. Se lo si fa fiorire bene esso può dare i suoi semi. Che raccolti possono essere seminati anche due volte nella stessa stagione.

L’aiuola è un’insieme su scarpata di diversi tipi di arbusti che contrastano per colore.

Il casale dipinto rappresenta quello che ho sempre sognato.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook