Profumiamo la nostra casa d’arancia!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ciao a tutti!

Siamo ormai ufficialmente entrati nella stagione “fredda”e si comincia già a respirare un’atmosfera Natalizia. In questo periodo viene quasi naturale immergersi nei profumi tipici che la natura e la tradizione ci offrono, e quale profumo lo rappresenta meglio di quello dell’arancia? Accostato alla cannella poi, è uno degli aromi più Natalizi che ci siano.

Vediamo come preparare dei centrotavola e delle lanternine profumate utilizzando la buccia delle arance, una stecca di cannella e qualche chiodo di garofano.

Vasetto profumato con arancia e cannella:

Occorrente:

  • la buccia di una o due arance;
  • una stecca di cannella;
  • un contenitore (anche un bicchiere).

Sbucciamo l’arancia in modo da ottenere con la buccia una spirale sottile, poi arrotoliamola su se stessa per formare delle roselline (possiamo fermare il tutto con uno stuzzicadenti in modo che la rosa non si scomponga). Completiamo la decorazione con mezza stecca di cannella (o anche meno) e, se ci fa piacere, qualche fettina di arancia essiccata nel forno o sul termosifone 😉

roselline-arancia-5x3.jpg

Questa composizione, oltre a inebriarci di profumo durante la preparazione, sprigionerà le sue essenze per diversi giorni, ancor di più se posta vicino ad una fonte di calore, in modo che gli oli essenziali presenti nella buccia dell’arancia si sprigionino più massivamente.

il profumo dolce e fresco dell’arancia e quello speziato della cannella creano un’atmosfera calda e accogliente.

Lanterne profumate all’arancia e chiodi di garofano

mela-arancia-chiodata5x3.jpg

Sempre con la buccia intera di un’ arancia (sbucciata come in foto per mantenerla integra), possiamo creare un simpatico porta candele profumato. Semplicemente inserendo all’interno una piccola tea candle la stanza si riempirà di profumo, da provare anche aggiungendo dei “chiodi” di garofano sulla superficie, anch’essi dal profumo molto speziato e invernale. Si può sostituire anche la buccia con una mela. In particolare la mela verde assieme al profumo dei chiodi di garofano (che venendo a contatto con la polpa acida del frutto sprigionano ancor di più il loro profumo) producono un aroma molto intenso e particolare.

portacandele-arancia-5x3.jpg

Queste due semplicissime composizioni sono ideali per profumare i nostri ambienti, ma anche molto decorativi, da utilizzare anche a tavola per dare una nota aromatica in più ai nostri pranzi e cene, solo con risvolti positivi:

  • riutilizzare le bucce delle arance;
  • non utilizzare prodotti sintetici e dannosi;
  • dare nuovi stimoli alla nostra creatività!

Buon divertimento 😉

Sabrina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook