Calza della Befana fai da te…di jeans!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ciao a tutti,

il 2016 è arrivato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per un po’ di…dolciumi!

Riempire una calza di dolci è una delle tradizioni più antiche e apprezzate delle festività, ormai se ne trovano davvero di tutti i tipi, grandi , piccole, preconfezionate con cioccolatini, merendine e anche giocattoli.

Noi vogliamo ovviamente realizzare la calza per i nostri bambini in modo creativo ed ecologico, quindi perchè non realizzarne una con un paio di vecchi jeans?

Con la stoffa dei jeans si può creare davvero di tutto, dando a qualsiasi oggetto quel tocco in più di originalità e colore. Le tasche sono perfette per essere anche loro riempite di dolci e si possono personalizzare in modo molto veloce. Vediamo allora come procedere.

Materiale occorrente:

  • un paio di jeans (basta per due calze);
  • ago e filo;
  • decorazioni varie (nastrini, lana, bottoni, ricami).

Ecco un semplice schema di come procedere al “taglio e cucito” delle nostre calze:

calza-riciclo-jeans-gm.jpg

Disegnamo sul jeans il profilo della nostra calza e ritagliamolo, possiamo cucire una calza lunga anche quanto l’intera gamba del pantalone:) Lasciamo integra la cucitura esterna, i passanti e le tasche. Giriamo il tessuto al rovescio e procediamo con la cucitura.

Una volta terminato il lavoro possiamo decorarla come più ci piace. Ricordo a coloro che non amano particolarmente cucire che una buona colla per stoffa o colla a caldo può venirci in aiuto, soprattutto per l’applicazione delle decorazioni!

Come rimepire la nosta calza?

la mia ricetta è: frutta secca, confetti, praline fatte in casa. C’è anche un mandarino, immancabili nelle calze dell’Epifania dei nostri nonni!

E voi, come riempirete le vostre calze della Befana? 🙂

calza-epifania-riciclo-gm.jpg

Colgo l’occasione per rinnovare i miei migliori Auguri di Buon Anno, per un 2016 ricco di salute e serenità!

Per chi ancora non ne avesse avuto l’occasione, ricordo che sul blog ho preparato un piccolo pensierino per voi: un calendario con le vostre foto preferite de “il Bioamatore” e alcuni lavoretti da fare durante l’anno per la nostra casa ecologica!:)

Eccone un’anteprima:

calendario-2016-ilbioamatore-gm.jpg

A presto!

Sabrina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook