Insalata di avocado, finocchi e carciofi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Insalata di avocado, finocchi e carciofi. L’avocado è originario dell’America Centrale, ma oggi si produce anche in Spagna, Israele e da qualche tempo anche nella parte meridionale della nostra penisola.

La straordinaria qualità di questo frutto è la grossa concentrazione di grassi per lo più monoinsaturi, (come quelli dell’olio di oliva) dunque “buoni” e in grado di abbassare i livelli di colesterolo. Oltre al già detto contenuto di grassi salutari, è un’ottima fonte di vitamine, specie del gruppo B ed E nonché di fibre. Rilevante è anche la presenza di notevoli quantità di potassio, tutto questo però a fronte di un apporto calorico molto elevato di cui chiaramente bisogna tenerne conto (160 Kcal/100 gr).

Al momento dell’acquisto, la buccia deve risultare cedevole ma al tatto non deve rimanere alcun solco, altrimenti, ciò rivela che il frutto è troppo maturo. Se invece il frutto risulta duro al tatto è consigliabile farlo maturare per qualche giorno mettendolo nel cestino della frutta oppure in un sacchetto di carta con un pomodoro, ma non in frigorifero.

Per sbucciarlo, servitevi di un coltellino, tagliate il frutto per tutta la lunghezza e, per estrarre il nocciolo, ruotare le due metà in senso opposto. Tagliate la polpa a fettine oppure estraetela con un cucchiaino. Oltre che da solo, potete gustarlo, in sostituzione del burro oppure spalmando la polpa matura nei panini al posto della maionese.

Ma ora vi lascio una ricettina facile e veloce, ma soprattutto sana.

Ingredienti per quatto persone

2 avocado

4 carciofi

3 limoni

1 finocchio

Menta e prezzemolo in foglie

Due cucchiai di olio evo

Sale e pepe

Preparazione:

Mondate i carciofi e riuniteli in una ciotola con acqua fredda dove avrete aggiunto il succo di un limone. Portate ad ebollizione una pentola di acqua, aggiungete un po’ di sale e i carciofi tagliati a spicchi. Fate bollire per un quarto d’ora.

Tritate la menta e il prezzemolo

Spremete e filtrate il succo dei due limoni rimasti

Pelate e tagliate a pezzetti i due avocado. Riunite quasi tutta la polpa ottenuta in un mixer con il succo del limone ottenendo una purea che conserverete in frigorifero.

Scolate i carciofi e utilizzateli per fare un’insalata con il finocchio tagliato sottile, i pezzi di avocado tenuti da parte e condite il tutto con la menta e il prezzemolo tritati, sale e olio evo.

Presentate ciascun piatto cospargendolo con un velo di purea di avocado e mettendo sopra l’insalata di carciofi e avocado.

Portate in tavola e…Buon Appe!

Stefania 🙂

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook