Cromoterapia olistica: il giallo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

E’ il simbolo della luce, del calore. Proprio tale connessione conferisce a questo colore un carattere energetico, dinamico e vivace. E’ un colore aereo, frivolo, mutevole e volubile. Il carattere superficiale, conferisce a questo colore uno scarso legame con la realtà, un distacco che nei casi estremi degenera in delirio e follia. L’energia del giallo è dirompente, espansiva e proiettata nel futuro e in ogni direzione, non mirata ad un obiettivo. Colui che sceglie il giallo è una persona instabile dal punto di vista affettivo, in continua fuga, in continua voglia di cambiare. E’ il colore della spontaneità, della creatività, del fantasticare in maniera inconcludente.

Il giallo è associato al terzo chakra: Manipura che corrisponde al plesso solare, l’elemento associato è il fuoco. Sia a livello psicologico che fisico il giallo aiuta a mettere le cose in movimento, eliminando i pensieri e i sentimenti negativi che possono minare la nostra autostima. Sinonimo di vivacità, leggerezza, crescita e cambiamento, il giallo stimola l’attenzione e l’apprendimento, accrescendo la concentrazione. Se avete in programma una serata sui libri, magari per prepararvi ad un corso o ad un esame, indossate qualcosa di giallo per stimolare la mente.

b2ap3_thumbnail_giallo2.jpg

Nella cromoterapia, il giallo viene impiegato con successo in situazioni di disordine alimentare, nei casi di inappetenza e anoressia cronica, in quanto le specifiche vibrazioni cromatiche sono in grado di stimolare il metabolismo e il senso di fame. L’utilizzo del giallo stimola la razionalità e la parte sinistra del cervello, migliorando inoltre le funzioni gastriche e tonificando il sistema linfatico; aiuta ad eliminare le tossine attraverso il fegato e l’intestino. E’ controindicato in tutte le situazioni di eccessivo nervosismo e irritabilità, palpitazioni acute e dissenteria.

b2ap3_thumbnail_giallo3.jpg

Gli alimenti di colore giallo, come limoni, pompelmi, arance, peperoni, melone, ananas, prugna gialla, banane, oli vegetali sono i più ricchi di vitamina C che rafforza le difese immunitarie e ha un effetto depurativo su tutto l’organismo. Contengono inoltre due antiossidanti, la zeaxantina e la luteina, che rinforzano la vista. E poi, carotene in abbondanza, essenziale per proteggere le cellule dall’invecchiamento. Consiglio: prendete l’abitudine di bere al mattino, a digiuno, un bicchiere d’acqua tiepida con una spremuta di limone, in poco tempo ne potrete apprezzare i benefici!

Se vi piace: indica il desiderio di liberazione da limitazioni e da ciò che opprime. Il soggetto che veste di giallo sta bene con sé stesso, in quanto questa cromia viene associata al senso di identità, all’Io, all’estroversione. Quindi, giallo uguale forte personalità.

Se non vi piace: indica la paura di perdersi, della critica, del rifiuto dell’insicurezza; la paura della perdita non solo dei legami emozionali ma anche della salute e della proprietà.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook