Guarire con i colori

Vellutata di zucca e lenticchie rosse profumata allo zenzero

b2ap3_thumbnail_vellutata_20141008-163130_1.jpg

La ricetta che vi propongo oggi ha come protagonista la regina dell'orto: la zucca. Col suo colore arancione, la zucca la si può trovare tonda o allungata, ma le sue proprietà non cambiano: è ricca di acqua, betacarotene, vitamine, poche calorie e zuccheri. In questa vellutata, facile e veloce da preparare, l'ho abbinata alle lenticchie rosse che grazie alle loro proteine "nobili" completano il piatto con leggerezza e digeribilità.

Ingredienti per 4 persone

400 g di polpa di zucca pulita

200 g di lenticchie rosse decorticate

1 scalogno

300 ml di brodo vegetale

3 fettine di zenzero fresco

Olio evo

Sale q.b.

b2ap3_thumbnail_zucca-dadi.jpg

Procedimento

Io ho preparato da me il brodo vegetale, se avete poco tempo potete utilizzare il dado.

Portate ad ebollizione il brodo vegetale e metteteci le fettine di zenzero in infusione. Tagliate la zucca a dadini e tritate finemente lo scalogno. Mettetelo in una casseruola dai bordi alti con dell'olio evo e lasciatelo stufare. Aggiungete la zucca e qualche mestolo di brodo caldo. Appena la zucca comincia ad ammorbidirsi, unite le lenticchie e il resto del brodo. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per un quarto d'ora circa, mescolando di tanto in tanto. Togliete il coperchio e lasciate addensare la minestra per altri dieci minuti. Frullate tutto con un frullatore ad immersione. Servite la vellutata ben calda, con un filo d'olio a crudo e, se volete dei crostini e del rosmarino. Pronta in una mezz'ora !

Ah, potete anche preparare in anticipo e poi riscaldare, il risultato non cambia!

Stefania

Seguitemi anche su Facebook!

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

Interpreta una canzone nella lingua dei segni per ...
I soldatini che hanno posato le armi per fare yoga
 

Commenti 2

Ospite - Nick il 12 10 2014
Dado?????

Scusa, ma da buona naturopata non dovresti consigliare il dado!

0
Scusa, ma da buona naturopata non dovresti consigliare il dado!
Spazi Verdi 18 il 12 10 2014
All'occorrenza...

Ciao Nick, infatti ho specificato che ho preparato da me il brodo vegetale! Certo che all'occorrenza e in mancanza di tempo, si può ricorrere ai dadi vegetali biologici e senza olio di palma facilmente reperibili in tutti i negozi di alimentazione naturale. Mi sembra il minimo!

0
Ciao Nick, infatti ho specificato che ho preparato da me il brodo vegetale! Certo che all'occorrenza e in mancanza di tempo, si può ricorrere ai dadi vegetali biologici e senza olio di palma facilmente reperibili in tutti i negozi di alimentazione naturale. Mi sembra il minimo!:D
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 25 Maggio 2019
corsi pagamento
seguici su facebook