Guarire con i colori

Sette salse veloci per il pinzimonio di verdure

b2ap3_thumbnail_verdurepinzi.jpg

In questi giorni di festa, fra i vari piatti della tradizione, è bene portare in tavola, magari come antipasto o come intermezzo fra una portata e l’altra un sano pinzimonio di verdure. Ecco che allora oggi voglio proporvi delle salse veloci per accompagnarlo e renderlo più gustoso e sfizioso.

In genere, le crudités da utilizzare per il pinzimonio sono:

carote, cuori di sedano, cuori di carciofo, zucchine crude, peperoni (lavati e tagliati a strisce verticali), finocchi tagliati a spicchi, rapanelli, cetrioli tagliati a fette in verticale, cipollotti e indivia belga.

Magari in questo momento è bene limitarsi agli ortaggi di stagione che renderanno il pinzimonio dolce e saporito, senza andare a cercare quelli provenienti da altri paesi o coltivati nelle serre.

b2ap3_thumbnail_salsa-tzaziky.jpg

Salsa Tzaziky

E’ una delle salse più leggere, a base di yoghurt ed erbe fresche, particolarmente adatta per il pinzimonio.

Ingredienti

1 vasetto di yogurt greco

1 cetriolo

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio d’olio evo

sale e pepe

aneto

1 cucchiaino di aceto

Grattugiate il cetriolo sbucciato. Aggiungete nel mixer lo yoghurt, l’aneto, lo spicchio d’aglio sbucciato, l’olio, il sale e il pepe. Azionate il mixer fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.Veloce da preparare, ma davvero sfiziosa!

b2ap3_thumbnail_salsa-verde.jpg

Salsa verde

Le origini di questa salsa sono piemontesi.

Ingredienti

3 filetti di acciughe

50 gr di aceto

2 spicchi di aglio

1 cucchiaio di capperi

100 gr di olio evo

80 gr di pane raffermo

120 gr di prezzemolo

2 tuorli sodi

pepe

Lavate e sminuzzate il prezzemolo con una mezzaluna. Tritate quindi aglio, capperi e acciughe. Tagliate il pane raffermo (solo la mollica) e bagnatelo con l’aceto. Mischiate a questo i tuorli, il prezzemolo e la pasta ottenuta da aglio, capperi e acciughe. Io preferisco ripassarla al mixer per ottenere una consistenza più fine. Ottima non solo per le verdure ma anche per il bollito.

Salsa di acciughe

Prendete due vasetti di acciughe sotto sale, lavatele e asciugatele tritatele con un cucchiaino di capperi e condite con un filo di olio. Frullate il tutto.

b2ap3_thumbnail_salsa-curry.jpg

Salsa al curry light

Per coloro che adorano i sapori speziati: in un vasetto di yogurt bianco versate un cucchiaino colmo di curry. Aggiungete mezzo scalogno triturato e un pizzico di sale. Se volete potete ripassarla nel frullatore.

Salsa di soia agrodolce

In una ciotola versate dieci cucchiai di salsa di soia, unite quindi due cucchiai di miele millefiori. Emulsionate bene il tutto. Questa è una salsa particolarmente gustosa che per la sua consistenza, aderisce bene alle crudités.

Vinaigrette al limone e zenzero

In una ciotola versate 6 cucchiai di olio evo, unite due cucchiai di succo di limone e la sua buccia grattugiata. Aggiungete sale e pepe q.b e per dare più sapore aggiungete una grattugiata di zenzero fresco o mezzo cucchiaino di quello in polvere. La trovo ottima non solo per il pinzimonio ma anche per le verdure pastellate.

b2ap3_thumbnail_salsa-olivenere.JPG

Salsa alle olive nere

Ingredienti

250 gr di olive nere

15 gr di filetti di acciuga sott’olio

10 gr di capperi

1 piccolo spicchio di aglio

2 cucchiai di olio evo

sale e pepe

Snocciolate le olive e tagliatele a pezzettini; passate i capperi sotto l’acqua per eliminare il sale in eccesso e tritateli; prendete dunque le acciughe, scolatele dall’olio e spezzettatele.Versate tutto in un mortaio, aggiungete l’aglio e iniziate a pestare, aggiungendo pian piano l’olio.

Ottima salsa dalla consistenza cremosa, buona e versatile, adatta anche per preparare bruschette o panini ma anche su un bel piatto di pasta condita con pomodoro fresco Conservatela in frigo.

Alla prossima!

Stefania

Seguitemi anche su Facebook

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

Il presepe più vivo del mondo
Lovejoy: in arrivo la cometa di Natale
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 21 Marzo 2019
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram