Ricetta autunnale: Crespelle con farina di castagne, ripiene di zucca e funghi

crespelle farro zuccca e funghi

Adoro le crespelle e quando ho un attimo di pace mi piace prepararle e di solito cerco sempre qualche variante sfiziosa e diversa dal solito. Oggi vi propongo una ricetta veramente deliziosa, perfetta per l'autunno, in quanto è realizzata proprio con ingredienti di stagione.

CRESPELLE CON FARINA DI CASTAGNE, RIPIENE DI ZUCCA E FUNGHI


Ingredienti:

100 g di farina di castagne

un pizzico di sale

200 ml di latte vaccino o vegetale

400 g di polpa di zucca

300 g di funghi champignon

olio extra vergine di oliva

sale, pepe, aglio

150 g di stracchino

30 g di grana


Per la preparazione vi lascio qui il video, che per seguire una ricetta passo passo trovo sia sempre la cosa migliore.

E siccome parliamo di scelte golose ma sane, vediamo un po' il profilo nutrizionale di questa ricetta, che non è per nulla male!

La farina di castagne è un alimento importante in termini nutrizionali, grazie ad un'abbondante percentuale di carboidrati (76,2 g/100 g di farina) e amidi in particolare, un discreto contenuto in proteine (6,1 g/100 g di prodotto) e grassi (3,7 g/ 100 g di farina).

I restanti 11,4 g sono costituiti da acqua. La farina di castagne è fonte di sali minerali, soprattutto potassio, poi magnesio, zolfo, ferro e calcio. Contiene vitamine B1, B2, C e PP.

La zucca bilancia l'apporto calorico importante delle castagne con le sue 18 calorie per 100 g ed è ricca di sostanze antiossidanti e di beta-carotene, che può essere utilizzato dall'organismo per la formazione della vitamina A.

Contiene anche vitamina C e sali minerali, in particolare potassio, fosforo e calcio

Anche i funghi, come la zucca sono alimenti poco calorici, non contengono grassi e sono ricchi di minerali come fosforo, magnesio e potassio.

Presenti le vitamine del gruppo B vitamina D e vitamina E. Hanno un alto contenuto di proteine per essere alimenti del regno vegetale ( 2,3% in 100 g).

Sono una fonte importante di lovastatina, una sostanza in grado di inibire la formazione di colesterolo cattivo.

Foto di copertina tratta da mypersonaltrainer.it

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

I migliori snack per vincere l'ansia
Le Fiabe
 

Commenti 8

Ospite - Patrizia il 22 11 2016
Semplicemente: Waooooh!!!!

Bellissima ricetta semplice e appetitosa che copierò subitissimo. Grazie !!!! :-)

0
Bellissima ricetta semplice e appetitosa che copierò subitissimo. Grazie !!!! :-)
Spazi Verdi 36 il 22 11 2016

Grazie Patrizia! Vedrai che ti piacerà, è golosissima!!

0
Grazie Patrizia! Vedrai che ti piacerà, è golosissima!!
Ospite - Belinda il 23 11 2016

Fatta a finita, davvero buonissima e gustosa! Grazie mille x l'ideaaaa!

0
Fatta a finita, davvero buonissima e gustosa! Grazie mille x l'ideaaaa! ;)
Spazi Verdi 36 il 23 11 2016

Di nulla Belinda, sono molto contenta!!

0
Di nulla Belinda, sono molto contenta!!
Ospite - loredana il 25 11 2016
ricetta mooolto interessante!!Visto che sei cosi'attenta alla cucina sana sai con cosa si puo' sostituire lo strachino e il grana?grazie in anticipo!

Ricetta mooolto interessante!!Visto che sei cosi'attenta alla cucina sana sai con cosa si puo' sostituire lo strachino e il grana?Grazie in anticipo!

0
Ricetta mooolto interessante!!Visto che sei cosi'attenta alla cucina sana sai con cosa si puo' sostituire lo strachino e il grana?Grazie in anticipo!
Spazi Verdi 36 il 26 11 2016

Ciao Loredana! Allora se vuoi renderla più leggera secondo me puoi fare in due modi: puoi omettere tranquillamente lo stracchino, la cremosità rimane comunque grazie alla zucca. Il grana sopra alla fine x gratinare non è male. Altrimenti sostituisci lo stracchino con una besciamella leggera fatta con latte vegetale, farina, niente burro e un po' di grana per renderla più saporita. Spero di esserti stata utile!

0
Ciao Loredana! Allora se vuoi renderla più leggera secondo me puoi fare in due modi: puoi omettere tranquillamente lo stracchino, la cremosità rimane comunque grazie alla zucca. Il grana sopra alla fine x gratinare non è male. Altrimenti sostituisci lo stracchino con una besciamella leggera fatta con latte vegetale, farina, niente burro e un po' di grana per renderla più saporita. Spero di esserti stata utile!
Ospite - Cristina Neamtu il 20 02 2017
Cristina

Salve,
Ho provato fare le crespelle però sono rimaste incollate alla padella. L'impasto l'ho fatto semplice farina ed acqua. Sulla padella ho messo un filo d'olio e ho provato cuocerle a fiamma medio-alta. Dove ho sbagliato?

0
Salve, Ho provato fare le crespelle però sono rimaste incollate alla padella. L'impasto l'ho fatto semplice farina ed acqua. Sulla padella ho messo un filo d'olio e ho provato cuocerle a fiamma medio-alta. Dove ho sbagliato?
Spazi Verdi 36 il 20 02 2017
Ciao Cristina! Mi vengono in mente 2 cose: o una padella non adatta, oppure il fatto che tu abbia usato l'acqua per fare la pastella. Io in effetti le ho provate con il latte come nel video e non ho avuto problemi. Fammi sapere se le riproverai!

0
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 22 Maggio 2019
corsi pagamento
seguici su facebook