Gadget, vaso o portafoto?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Proprio divertenti questi “foto-vasi” realizzati da GOOD!, un’agenzia pubblicitaria kazaka specializzata in marketing e branding.

I creativi hanno avuto la buffa idea di utilizzare le piante come capelli di volti umani, uomini, donne, bambini, riuscendo ad realizzare un oggetto multifunzione allegro, utile e unico. Utilizzando la giusta pianta ogni viso cambia look con un risultato sicuramente irraggiungibile anche dal parrucchiere più originale.

b2ap3_thumbnail_Gadget-vasi-o-portafoto-1.jpg

Non si tratta di una semplice stampa sulla superficie del vaso, ma quest’ultimo è in realtà un portafoto composto da più parti in modo da rendere la fotografia intercambiabile: il vaso interno è il vero e proprio contenitore della pianta, mentre un vaso esterno trasparente ha la funzione di contenere e proteggere la fotografia.

b2ap3_thumbnail_Gadget-vasi-o-portafoto-3.jpg

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook