Pietre più preziose e rare al mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ogni minerale è unico. La morfologia, il colore,l’ambiente dove è nato e il l’utilizzo in cristalloterapia, sono tutti aspetti che contribuiscono a rendere la pietra assolutamente straordinaria nella sua unicità. Esistono però pietre preziose dal valore davvero elevato, collezionate da alcuni degli uomini più ricchi del mondo. L’intestimabile valore di queste gemme le rende assolutamente appetibi agli occhi di queste persone.

A determinare il valore di un minerale sono invece aspetti come: il taglio, la brillantezza, la dimensione, la rarità e la difficoltà di reperimento. Vediamo quindi, quali sono le pietre più preziose al mondo.

1. Pink Star

(Immagine in copertina)E’ un diamante rosa da 59,60 carati. È a oggi la pietra preziosa più costosa al mondo. Vale la bellezza di 1.4 milioni di dollari a singolo carato.

2. Painite

b2ap3_thumbnail_painite.jpg

Scoperto in Birmania nel 1950. Il valore di questa pietra dipendeva prima dalla sua rarità (ne esistevano solo due in tutto il mondo), poi, quando scoprirono diverse migliaia di esemplari, il suo valore non è diminuito perché sono davvero pochissimi i cristalli completi, chiari e purissimi ideali per essere tagliati e incastonati. Fino a soli 13 anni fa veniva considerata la gemma più rara. Oggi, il sui valore oscilla tra 50.000 e 60.000 dollari a carato.

3. Musgravite

Al prezzo di 35.000 dollari a carato, è la terza pietra più costosa e rara. Giacimenti di questo minerale possiamo trovarli in Australia, Antartide, Madagascar e Tanzania.

4. Giadeite

b2ap3_thumbnail_giadeite.jpg

20.000 dollari a carato, la giadeite si può trovare in diverse qualità, con prezzi quindi che salgono vertiginosamente. Colore tra il bianco e il verde. Spesso confusa con la giada, pietra molto più comune e dai prezzi più bassi.

5. Alessandrite

Costa circa 12.000 dollari a carato. È una gemma molto rara e presenta uno spettacolo unico. L’Alessandrite cambia colore, dal verde al rosso, in base all’illuminazione. Quando si trova sotto la luce di una lampada è rossa, sotto quella del sole è verde. Viene estratta in Africa Orientale, Sri Lanka e Brasile.

Immagini prese da Wikipedia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook