Come scegliere il cristallo giusto

 

Siamo dentro un negozio che vende pietre, le guardiamo, le tocchiamo, ma siamo indecisi e… non sappiamo quale acquistare. Personalmente avrei la tendenza a comprarle tutte quelle che mi piacciono, ma spendere un patrimonio in pietre non è mai un idea buona 😉

Saper scegliere il cristallo giusto è importante, ma non dobbiamo basarci su dei parametri comuni.

Non si tratta di una maglietta, che ci deve star bene e mettere in risalto i nostri pregi (nascondendo i difetti). Non si tratta più di trovare la collana che si abbina bene al nostro sguardo o che mette in risalto il nostro collo. Una pietra non ha lo scopo di renderci più belli/e, ma di aiutarci nel nostro percorso di crescita interiore.

Quindi, se non siamo andate nel negozio che vende pietre sapendo già cosa acquistare, ma per farci guidare dall’istinto del momento… beh, facciamolo!

Se a livello razionale non riusciamo a capire quale cristallo fa a caso nostro in quel preciso momento, la nostra vocina interiore, quella che spesso cerchiamo di far star zitta, potrà esserci di grande aiuto.

Quindi, svuotiamo la mente, smettiamo di guardare l’aspetto esteriore del cristallo.

Possiamo tranquillamente girare per il negozio per qualche minuto senza acquistare, nessuno verrà a buttarci fuori. Se lasciamo riposare i pensieri, il nostro istinto avrà la possibilità di farsi sentire, guidandoci verso la scelta più opportuna.

I cristalli lavorano con l’energia personale, difficilmente siamo a conoscenza di quale sia il nostro “blocco” o problema. Quindi, visto che non cerchiamo niente che possa soddisfarci a livello materiale ma bensì spirituale, lasciamo che sia questa seconda parte a predominare.

Probabilmente la nostra attenzione ricadrà su un cristallo che non avevamo neppure notato. Ma ricordiamoci che “la prima impressione è quella che conta”. Se i vostri occhi si sono posati su quella pietra e avete avuto la sensazione di doverla acquistare, fatelo!

Occhio comunque alle truffe, alcuni negozi vendono pietre finte, assicuratevi di essere nel posto giusto prima di tutto, se non volete trovarvi tra le mani un pezzo di vetro inutile.

Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook