Luglio 2016, la Capra di Legno porta rallentamenti. Attenzione al Sud-Ovest. Le previsioni energetiche del mese.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quest’anno il mese della Capra (nell’astrologia energetica cinese) è cominciato mercoledì 6 luglio. Ci siamo lasciati alle spalle il mese del Cavallo, caratterizzato – come abbiamo potuto notare dalle cronache europee e non solo – da rilevanti energie destabilizzanti delle forme di potere costituito e stiamo per entrare a pieno titolo in un altro periodo in cui le forme di governo e autorità saranno ancora (ma molto meno rispetto a giugno) sotto pressione.

Le previsioni del mese redatte da Stefan Vettori – sulla base delle Stelle Volanti e dell’Astrologia Energetica Cinese – parlano chiaro: “vi saranno forti rivalità tra leader, tentativi di affossare il nemico con qualunque mezzo”. Meglio fare attenzione agli investimenti bancari e non esprimersi troppo liberamente con conoscenti, specialmente se si vogliono esprimere delle critiche a qualcuno. Prudenza, insomma.

Questa Capra di Legno porta inoltre con sè una “stella” particolare: un’informazione contraddistinta da isolamento e immobilità, ritardi, false partenze. Ovvero non è un buon momento per far partire nuovi progetti o iniziative.

Per quanto riguarda la casa? Le aree più favorevoli allo sviluppo e al guadagno sono l’Est, l’Ovest e il Centro. Attenzione alle aree delle casa in direzione Sud-Ovest: l’attivazione energetica del periodo favorisce i litigi e le incomprensioni. Per l’ufficio o la zona lavoro: “Se la porta d’ingresso o la postazione più importante (in genere la scrivania) sono orientate verso la parte iniziale del Sud-Ovest, è importante non far partire nuovi progetti ed essere preparati in caso di ritardi inaspettati. Questo è particolarmente vero se all’esterno, in questa direzione, sono presenti forme disturbanti” (ad esempio appuntite, minacciose o in generale sgradevoli alla vista).

Per conoscere nel dettaglio le previsioni di questo mese di luglio clicca qui.

(Foto Pixabay.com)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Psicologia, love&life coach con orientamento spirituale-evolutivo, counselor in psichènergia, facilitatrice in deep democracy e con una formazione in naturopatia.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook