Rimedi naturali per prendersi cura dei #capelli

In estate il sole, il mare e il cloro della piscina sono agenti esterni che mettono a dura prova i nostri capelli.

Invece di aggredirli con prodotti chimici, perché non provare con i rimedi naturali? Oltre ad essere privi di controindicazioni, sono anche molto più economici. Probabilmente abbiamo già la maggior parte degli ingredienti in frigo o nella credenza.

Ecco alcuni rimedi naturali per prendersi cura dei capelli, scegliete quello che più si adatta a voi.

Capelli stressati dal sole

Un impacco pre-shampoo molto efficace è quello al miele. Mescolate due cucchiai di miele e 3 cucchiai di olio di oliva. Applicate la miscela ottenuta sui capelli e lasciatela riposare per 15 minuti. Risciacquate con acqua tiepida e shampoo delicato. I vostri capelli ritroveranno forza e consistenza.

Capelli grassi

Mettere delle foglie di menta nell’acqua e portare ad ebbollizione. Aggiungere due cucchiai di aceto di mele e delle foglie di rucola fresche. Mischiare bene ed aggiungere due cucchiai di succo di limone. Dopo un paio di minuti di ebollizione l’impacco sarà pronto. Applicatelo su tutti i capelli e lasciate in posa per 20-30 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

Capelli secchi

Per i capelli secchi, niente di più efficace (ed economico) dell’uovo e dell’olio d’oliva. Mescolate un tuorlo d’uovo con due cucchiai di olio di oliva a due cucchiai di olio di semi di lino. Mescolate fino ad ottenere un impasto liquido ed omogeneo.

In alternativa all’uovo potete usare uno yougurt.

A questo punto non vi resta che applicare l’impacco su tutti i capelli e lasciare agire per 15-20 minuti per poi procedere con il lavaggio, come di consueto.

Capelli normali

L’uovo si può trasformare in un ottimo shampoo, poiché deterge delicatamente senza aggredire i capelli. Mescolate due tuorli, il succo di mezzo limone e alcune gocce di acquavite o di rhum, massaggiate capelli e cuoio capelluto e lasciate agire per mezzora, con la testa avvolta in una asciugamano, quindi risciacquate bene.

Un altro toccasana è il succo di mela. Prendete delle mele e frullatele, applicate la poltiglia sui capelli come una maschera e lasciate riposare per qualche minuto prima di risciacquare.

Capelli più luminosi

Mischiate due cucchiaini di miele , un cucchiaino di olio d’oliva e un cucchiaino di aceto di mele. Applicate il composto direttamente sui capelli, dalle radici, servendovi di un pettine a denti larghi. Lasciate agire la maschera per almeno un’ora prima e poi lavate la testa come fate di solito. Vedrete che risultato!

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

 

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook