Parigi: come rivalutare le stazioni abbandonate della metro [FOTO]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

 

Nathalie Koziuscot-Morizet, candidata a sindaco di Parigi, ha recentemente esposto il suo progetto di riqualificazione delle stazioni metropolitane abbandonate, per trasformarle da luoghi desolati in luoghi di attrazione turistica e culturale.

A Parigi ci sono otto stazioni della metropolitana ormai chiuse o addirittura mai utilizzate. Il candidato sindaco ha già un piano di riqualificazione per questi spazi, ed ha coinvolto i cittadini chiedendo loro cosa vorrebbero vedere al posto delle stazioni abbandonate. Una piscina, un teatro, un ristorante, una galleria d’arte e un club, sono alcuni esempi che potrebbero realizzarsi.

Alcuni importanti architetti, come Manal Rachdi e Nicolas Laisné, hanno già realizzato degli schizzi ed ecco come potrebbero diventare queste stazioni:

Un teatro

b2ap3_thumbnail_teatro.jpg

Un ristorante

b2ap3_thumbnail_ristorante.jpg

Una piscina

b2ap3_thumbnail_piscina.jpg

Una galleria d’arte

b2ap3_thumbnail_galleriadarte.jpg

Un club

b2ap3_thumbnail_club.jpg

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook