Papakolea beach, la meravigliosa spiaggia verde delle Hawaii

Papakolea beach, la meravigliosa spiaggia verde delle Hawaii è una rarità in natura, al mondo esistono soltanto altre due spiagge di questo tipo: una nelle Galapagos e una in Norvegia.

Il colore verde deriva da un’elevata presenza di olivina, un minerale contenente ferro e magnesio, che quando è in forma cristallina costituisce la gemma nota come peridoto. Il minerale proviene dal vulcano Pu’u Mahana che si trova di fronte la spiaggia. La forza erosiva del mare, che batte contro la base del vulcano, estrae l’olivina dalla cenere e la deposita sulla spiaggia, donando alla sabbia una splendida tinta verde.

Il vulcano, non più attivo, ha eruttato 49 mila anni fa. Da allora, il cono è parzialmente crollato ed è stato eroso dal mare. Il cono è particolarmente ricco di olivina che, una volta trasportato dall’acqua sulla spiaggia, essendo un minerale più denso e più pesante della sabbia, tende ad accumularsi sulla sabbia.

Papakolea green beach la meravigliosa spiaggia verde 02

Foto: J Gates

Papakolea green beach la meravigliosa spiaggia verde 03

Foto: Danny Crenshaw

Papakolea green beach la meravigliosa spiaggia verde 04

Foto: Jay

Papakolea green beach la meravigliosa spiaggia verde 05

Foto: Ben Andreas Harding

Per fortuna è una spiaggia molto isolata e difficile da raggiungere, per questo motivo non è ancora finita tutta dentro le bottigliette souvenir dei turisti di tutto il mondo!

Leggi anche: Le 10 spiagge più “strane” (e colorate) del mondo

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook