Flower Power: il lato dolce dei Pit Bull. Le foto di Sophie Gamand

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La reputazione dei Pit Bull non è delle migliori, nell’immaginario collettivo vengo spesso visti come animali feroci, violenti e aggressivi. Ma sappiamo bene che questi sono pregiudizi, solo una cattiva gestione può rendere più o meno aggressivi questi animali.

E lo sa bene anche Sophie Gamand, fotografa di professione, che li ha conosciuti dentro i canili: “I pitbull vengono di solito fotografati in contesti urbani, nell’immaginario questi cani sono molto duri e forti. Questo a mio parere alimenta il mito che siano degli ‘psicopatici dormienti’, che non hanno altro da fare che aggredire gli altri. Così ho deciso di imboccare tutt’altra strada e di ritrarli come hippy, come personaggi usciti dalle favole, femminili, dolci, onirici”.

In America, ogni anno, circa un milione di Pitbull viene soppresso, vittime di pregiudizi e leggi inaccettabili che associano questa razza alla violenza e all’aggressività.

Nella sua serie fotografica, intitolata “Flower Power, Pit Bulls of the Revolution” Sophie Gamand mostra il loro lato più dolce, per combattere i pregiudizi a cui sono sottoposti: “Certo, i Pit Bull come tutti i terrier sono animali forti e potenti. Ma la maggior parte di loro sono cucciolotti pacifici e amorevoli. La loro forza sta nelle coccole e nell’amore incondizionato che sono in grado di dare”.

Nelle foto sono ritratti Pit Bull in cerca di casa – rappresentati come hippy, con colorate corone di fiori sulla testa – nella speranza che, attraverso questi ritratti, possa essere più facile per loro trova una nuova famiglia. Le stampe di queste foto sono in vendita e il ricavato verrà donato a 3 associazioni animaliste che hanno collaborato nel progetto.

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-00.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-01.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-02.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-03.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-04.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-05.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-06.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-07.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-08.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-09.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-10.jpg

b2ap3_thumbnail_flower-power-pit-bull-foto-sophie-gamand-11.jpg

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook