Contro l’omofobia in Russia: 10 immagini più forti delle parole

Manca poco all’inizio delle Olimpiadi invernali a Sochi e le proteste crescono in tutto il mondo. La Russia, infatti, continua ad imporre restrizioni alla società civile e ai comuni cittadini. Restrizioni che violano i diritti umani, calpestati pur essendo esplicitamente garantiti dalla Costituzione e dai trattati internazionali, di cui la Russia è parte.

Basti pensare che i gay sono accusati di non collaborare – a causa delle loro inclinazioni sessuali – al superamento dei problemi demografici e di fare ostracismo alla rinascente Chiesa ortodossa russa che, negli ultimi 13 anni, ha intrecciato legami sempre più stabili con il governo.

Anna Goodson, che dirige un’agenzia di illustrazioni, è convinta che l’arte possa veicolare un messaggio più “forte” rispetto alle semplici parole. Per questo motivo ha riunito i suoi collaboratori chiedendo loro di realizzare una serie di immagini che mostrassero il proprio disaccordo nei confronti della legge che vieta la “propaganda omosessuale” e di tutte le altre leggi che, in questo Paese, rendono impossibile la vita alle persone LGBT.

“Noi crediamo che l’arte comunichi con più efficacia delle parole dice Anna Goodson “abbiamo voluto mostrare al mondo che non siamo d’accordo con la discriminazione e la violenza di qualunque tipo, indipendentemente dalla religione, dalla razza o dall’orientamento sessuale”.

Per questo motivo hanno realizzato una bellissima galleria, con immagini che rimandano alla tradizione artistica russa reinterpretate in chiave inclusiva e di rispetto della diversità.

b2ap3_thumbnail_20.jpg

b2ap3_thumbnail_14.jpgb2ap3_thumbnail_15.jpgb2ap3_thumbnail_4-paulblow_90_0.jpgb2ap3_thumbnail_12-Katy-Lemay-canada.jpgb2ap3_thumbnail_18.jpgb2ap3_thumbnail_2-lgbtrightsinrussia_0.jpg

Contro l'omofobia in russia: 10 immagini più forti delle paroleContro l'omofobia in russia: 10 immagini più forti delle parole

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook