Cecile Kyenge Kashetu: il nuovo ministro per la cooperazione internazionale e integrazione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cecile Kyenge Kashetu è il nuovo ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione. Nata a Kambove nella Repubblica Democratica del Congo, ha una laurea in medicina e chirurgia, specializzata in oculistica, esercita la professione di medico oculista. Nel 2004 viene eletta a Modena con i Democratici di Sinistra, in seguito è responsabile provinciale del Forum della Cooperazione Internazionale ed immigrazione.

Nel 2009 è eletta consigliere provinciale ed entra a far parte della commissione Welfare e politiche sociali. Inoltre è responsabile regionale Emilia Romagna delle politiche dell’immigrazione del PD. Dal settembre 2010 è portavoce nazionale della rete Primo Marzo per cui si occupa di promuovere i diritti dei migranti e i diritti umani. Collabora con diversi enti ed associazioni, in campagne nazionali sui diritti di cittadinanza. Collabora con la rivista Combonifem e con Corriere Immigrazione.

Ha promosso e coordinato il progetto AFIA per la formazione di medici specialisti in Congo in collaborazione con l’Università di Lubumbashi.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook