L’ospedale delle foche a Pieterburen (Olanda del Nord)

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-05.jpg

Ad Istanbul 150.000 cani e gatti senza famiglia condividono le strade con 14 milioni di esseri umani.

Davanti a questa situazione, anziché far finta di niente, l'amministrazione comunale ha deciso di mettere in campo un'iniziativa innovativa. 

Una politica che oltre a offrire sostentamento agli animali tutela l’ambiente ed educa le persone a prevenire gli sprechi.

Un distributore automatico di crocchette che funziona anche come contenitore per il riciclaggio. 

Si chiamano Kartal e sono stati installati nei parchi e nelle strade della città. Queste macchine incoraggiano le persone a buttare via le bottiglie di plastica in cambio di una manciata di crocchette dispensate nelle ciotole del distributore.

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-01.jpg

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-04.jpg

Sempre per non sprecare nulla, prima del riciclo, le persone possono anche versare l'acqua residua dalle loro bottiglie negli abbeveratoi degli animali.

La macchina è completamente eco-friendly, funziona ad energia solare e non ha nessun costo aggiuntivo: le crocchette, infatti, vengono acquistate con i fondi ricavati dal deposito delle bottiglie di plastica.

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-00.jpg

Una politica di riciclo davvero intelligente, economica ed etica, un modo fantastico per aiutare gli animali in difficoltà e rendere più verdi i nostri spazi pubblici. Abbiamo bisogno di iniziative come questa in ogni città!

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-03.jpg

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

Vota:
Università del Saper Fare: per liberare i torrenti...
L'abbondanza viene dal Sud-Est (di casa tua)
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 23 Settembre 2017