Istanbul: distributori automatici di cibo ed acqua per gli animali di strada

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-05.jpg

Ad Istanbul 150.000 cani e gatti senza famiglia condividono le strade con 14 milioni di esseri umani.

Davanti a questa situazione, anziché far finta di niente, l'amministrazione comunale ha deciso di mettere in campo un'iniziativa innovativa. 

Una politica che oltre a offrire sostentamento agli animali tutela l’ambiente ed educa le persone a prevenire gli sprechi.

Un distributore automatico di crocchette che funziona anche come contenitore per il riciclaggio. 

Si chiamano Kartal e sono stati installati nei parchi e nelle strade della città. Queste macchine incoraggiano le persone a buttare via le bottiglie di plastica in cambio di una manciata di crocchette dispensate nelle ciotole del distributore.

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-01.jpg

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-04.jpg

Sempre per non sprecare nulla, prima del riciclo, le persone possono anche versare l'acqua residua dalle loro bottiglie negli abbeveratoi degli animali.

La macchina è completamente eco-friendly, funziona ad energia solare e non ha nessun costo aggiuntivo: le crocchette, infatti, vengono acquistate con i fondi ricavati dal deposito delle bottiglie di plastica.

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-00.jpg

Una politica di riciclo davvero intelligente, economica ed etica, un modo fantastico per aiutare gli animali in difficoltà e rendere più verdi i nostri spazi pubblici. Abbiamo bisogno di iniziative come questa in ogni città!

b2ap3_thumbnail_Istanbul-cibo-cani-bottiglie-Kartal-03.jpg

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

forest bathing

Trentino

Forest Bathing e non solo: in Trentino luoghi e percorsi per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

Vota:
Madri senza tempo: le foto dimenticate di Ken Heym...
Il delicato rapporto tra uomo e natura nelle scult...
 

Commenti 1

Ospite - Serena Nascimben il 23 Luglio, 2014

Che bell'idea! Soprettutto per far avvicinare gli abitanti umani a quelli non umani. Occorre sperimentare modalità positive di convivenza.

1
Che bell'idea! Soprettutto per far avvicinare gli abitanti umani a quelli non umani. Occorre sperimentare modalità positive di convivenza.
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 22 Aprile 2018
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram