Disneyland Paris: 3 domande e 3 risposte (e tanti dubbi)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Compleanno a Disneyland? Mmm… inutile nasconderlo, a ottobre compirò 40 anni e non sono più una bimbetta. Ma vuoi mettere che spasso se lo trascorro con i bambini in un posto per loro magico?

Ebbene, si sono messi in testa di andare a Disneyland a Parigi. E se proprio non va in linea con i principi di una mamma che scrive di eco-sostenibilità, uno strappo alla regola lo vogliamo fare almeno una volta nella vita (e soprattutto se si mette insieme la congiuntura 40anni+due figli ancora in età puerile)?

Ho cominciato così ad informarmi qui e lì sui costi e sul modo migliore per arrivarci e ho scoperto qualcosa di interessante.

Quanto costa Disneyland Paris?

Ho sempre pensato che dormire direttamente in un albergo fosse dispendioso oltre ogni limite. Nevvero. Per tre notti si parla di una media di mille euro (che arrivano a 1.500 in agosto) per tre persone in mezza pensione. Mille euro che includono però anche aereo e shuttle. Se si considera che il biglietto per i parchi costa tipo tra gli 80 e i 90 euro a testa e che ti consentono di fare tutto dal sito ufficiale (tra l’altro trovi operatori disponibili via chat e operatori italiani al numero verde), il risparmio economico può essere grosso, soprattutto su base familiare.

Ah, pare che l’albergo Cheyenne sia il più economico. E c’è il pulmino gratis ogni 10 minuti che ti porta dall’albergo al parco (sono tutti a circa 10/15 minuti a piedi dal parco tranne quello a 5 stelle, che è proprio dentro).

immagine

Se voglio saltare le file?

…visto che ho un mocciosetto di 4 anni (e nemmeno quello di 7 si tiene se parte con la lagna)?

Già l’acquisto dei biglietti o dei pacchetti online consente, oltre a un notevole risparmio, anche di evitare le file all’ingresso dei parchi.

Pernottare poi in un albergo stesso nel parco di Disneyland Paris ha anche il grande vantaggio che molte delle attrazioni le aprono un paio di orette prima dell’apertura ufficiale al grande pubblico e soltanto per i residenti degli hotel.

FASTPASS®. Esiste il Disneyland® Paris FASTPASS®, che è un servizio gratuito che ti permette di divertirti sulle nostre attrazioni più popolari, come Space Mountain®: Mission 2 e The Twilight Zone Tower of Terror™, senza dover fare lunghe code. Basta inserire il biglietto d’entrata per il Parco Disney nella macchina FASTPASS® presso l’attrazione di tua scelta e poi ritornare all’ora stabilita per avervi accesso garantito nel giro di pochi minuti.

Gli ospiti di alcuni Hotel Disney possono accedere alle attrazioni ancora più rapidamente con VIP FASTPASS® e Hotel FASTPASS®.

immagine

Se voglio visitare anche Parigi?

Sono gli alberghi stessi che organizzano una visita in giornata a Parigi con dei pullman. Sul sito si trova il prezzo anche di questo tipo di pacchetti

In ogni caso, praticamente attaccato a Disneyland c’è la stazione ferroviaria con treni ad alta velocità TGV.

Insomma, prenoto? Sì dai prenoto. Oh, che fó, prenoto? Hmm… Ma sto Disneyland Paris non sarà un po’ troppo fuori dai nostri schemi di vacanza slow amiche del mondo? E non solo: usciremo di senno tra cortei di bambini festanti, turisti della domenica e variopinti eroi dei fumetti e fatine mielose delle parate super kitsch?

Molto probabile. Ma suvvia, se si creerà l’occasione i lillipuziani non staranno più nella pelle e ne parleranno fino al diploma di maturità o giù di lì. Voi che dite?

LEGGI anche: PARCO CINQUE SENSI A PIEDI SCALZI: UN’IDEA PER PASSARE IL 2 GIUGNO CON I BAMBINI

Alla prossima

Germana

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook