Dolci di Natale: Omini di Pan di Zenzero fatti in casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

dolci di natale, biscotti fatti in casa, ricette per bambini

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Con l’avvicinarsi delle feste di Natale, solitamente ci piace preparare qualche dolce natalizio da regalare agli amici Quest’anno, visto che la nostra ranocchietta è così curiosa di tutto quello che fanno mamma e papà, ho deciso di preparare (al posto del torrone fatto in casa) dei simpaticissimi omini di pan di zenzero!

Dolce tipico di questo periodo dell’anno, sono facili da realizzare e oltretutto sono un ottimo motivo, per coinvolgere anche i bambini nella preparazione.

Ecco una ricetta base a cui si potrebbe aggiungere dell’uvetta passa.

Ingredienti (per una decina di omini)

– 3 tazze di farina

– 1 cucchiaio di zenzero grattugiato finemente (o in polvere)

– 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

– ½ tazza di burro fuso (o margarina vegetale)

– ½ tazza di zucchero di canna (preferibilmente integrale)

– 1 tuorlo d’uovo (o un ingrediente sostitutivo)

– 2 cucchiai di miele (in alternativa sciroppo d’acero o melassa)

– 2 cucchiai di cannella

– 1-2 cucchiai di latte (opzionale)

– succo di ½ limone

– 2 cucchiai di zucchero a velo

E allora procediamo con la preparazione.

Per cominciare scaldiamo il forno a 180°.

Mescoliamo la farina, lo zenzero, la cannella e il bicarbonato di sodio. Aggiungiamo il burro. Aggiungiamo lo zucchero. Mescoliamo separatamente l’uovo e il miele (o la melassa), li versiamo nel composto e amalgamiamo il tutto. Impastiamo fino a ottenere un panetto, continuando a lavorarlo finché non diventerà omogeneo. Nel caso in cui il panetto sia troppo asciutto, aggiungiamo il latte.

A questo punto stendiamo la pasta che dovrà essere alta all’incirca 5mm.

Aiutandoci con uno stampino per dolci a forma di omino, cominciamo a tagliare i biscotti.

b2ap3_thumbnail_cookie-cuttters-537x386.jpg

Finito di ritagliare la pasta, ungiamo ben bene una teglia e vi disponiamo sopra i nostri biscotti, lasciando una distanza minima tra loro. Inforniamo per 10 minuti. Una volta dorati, togliamo dal forno e lasciamo riposare finché non si saranno solidificati.

b2ap3_thumbnail_decorated-gingerbread-537x415.jpg

Ora è il momento di preparare la glassa e decorare gli omini, disegnando bocca e occhi, mescolando lo zucchero a velo e il limone. Per renderli ancora più simpatici possiamo anche disegnare i bottoncini, basta aggiungere un po’ di colorante alimentare alla glassa.

Gli omini sono pronti!

Se volete osare con il gusto, potreste aggiungere all’impasto originale 1 cucchiaio di noce moscata e 1 cucchiaio di chiodi di garofano. Personalmente preferisco assaporare insieme solo la cannella e lo zenzero, essendo già loro abbastanza forti.

I nostri sono ottimi (anche se non sono proprio come dire..bellissimi) e i vostri come sono venuti?

Buon Appetito!

MADRE NaturaLE è anche su facebook

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook